energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Scissione Pd, se ne vanno i tre segretari dell’Oltrarno, Isolotto e Peretola Breaking news, Politica

Firenze – Tre uscite aspettate e temute nello stesso tempo dalla segreteria cittadina del Pd: secondo quanto trapela, se ne vanno  infatti Luca Biagi Mozzoni, del circolo dell’Oltrarno, Nicolina Cavallaro dell’Isolotto e Mauro Manetti, segretario del circolo di Peretola. Tre uscite “pesanti”, dal momento che si tratta di tre circoli di notevole calibro sia organizzativo che politico. La preoccupazione dunque è la seguente: quanti saranno gli iscritti che seguiranno i loro segretari fuori dal partito? Intanto, mentre Peretola e l’Oltrarno sono stati commissariati, per l’Isolotto si potrebbe arrivare (è questo il tentativo cui si sta lavorando) a una soluzione interna.

Mentre comincia la conta dei “fuoriusciti”, il partito si prepara al congresso e alle primarie. Il partito fiorentino ha deciso, per dare la massima visibilità e trasparenza a quello che si configura a tutti gli effetti come il primo step verso il congresso, di presentare le mozioni dei tre candidati (Orlando, Renzi, Emiliano) oltre che nei singoli circoli, anche in assemblee comuni che si terranno a partire dal 21 marzo, una per quartiere, partendo dal Quartiere 1. Infine, nella riunione di ieri che si è conclusa verso le ore 20, è stato definito anche il numero di delegati assegnati a ogni circolo sulla base del totale degli iscritti. Per quanto riguarda le convenzioni collettive (il termine tecnico “convenzioni”  indica le riunioni congressuali prima delle primarie, aperte solo agli iscritti 2016,  per “convenzioni collettive” nei quartieri si intende una sorta di “pre-convenzioni”, finalizzate alla presentazione delle mozioni) ci sarebbero le date (si partirebbe il 21 marzo dal quartiere 1, il 22 marzo quartiere 2, 23 marzo Q3, 28 marzo Q4, 29 marzo Q5) ma mancano ancora luogo e ora, che dovrebbero essere comunicate a breve.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »