energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Scoperta evasione fiscale legata al mercato immobiliare all’isola d’Elba Notizie dalla toscana

La Guardia di Finanza di Livorno ha scoperto oggi, 18 aprile, un’evasione fiscale all’isola d’Elba. Secondo le indagini condotte dalle Fiamme gialle, un agente immobiliare elbano avrebbe omesso di versare nelle casse dello Stato 1.238.000 euro di tasse e 315.000 euro di imposta sul valore aggiunto per gli affitti di case sull’isola dell’Arcipelago toscano. L’uomo, che in sostanza affittava molti immobili a nero, è stato denunciato per truffa ai danni dello Stato. In totale avrebbe gestito personalmente circa 200 seconde case dell’isola. La Guardia di Finanza livornese ha inoltre scoperto che, dal 2008 al 2010, sull’isola dell’Elba non sono stati dichiarati da 149 proprietari altri 423.000 euro di canoni di locazione.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »