energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Scoperti e fatti brillare ordigni bellici all’isola d’Elba Foto del giorno, Notizie dalla toscana

Portoferraio – Operazioni di bonifica e brillamento di ben tredici (13) ordigni bellici, costituiti prevalentemente da proietti di artiglieria, risalenti alle grandi guerre, nei pressi di “La Pianotta” nel Comune di Porto Azzurro e di “Norsi” nel Comune di Capoliveri.

I residuati bellici individuati, anche grazie alle segnalazioni di subacquei locali, si trovavano a moderata distanza dalla riva, adagiati su di un fondale di 10 metri circa, sono stati fatti brillare in un punto situato a largo della costa al centro di un cerchio di mare avente raggio di 500 metri interdetto a qualsiasi attività.

La Capitaneria di porto di Portoferraio ed il dipendente Ufficio Locale Marittimo di Porto Azzurro hanno fornito tutto il supporto e l’assistenza necessarie affinché il Nucleo S.D.A.I. (Nucleo Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi) giunto da La Spezia, composto da esperti palombari della Marina Militare, potesse compiere le operazioni di bonifica disposte dalla Prefettura di Livorno.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »