energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Scoperto un virus per combattere i tumori al fegato STAMP - Salute

Le chemioterapie potrebbero venir superate da un virus. E' questo il risultato di un rivoluzionario studio clinico pubblicato dalla rivista Nature Medicine e condotto da un gruppo internazionale di ricercatori, del quale ha fatto parte anche Riccardo Lencioni, docente di Diagnostica per immagini dell'Università di Pisa. Grazie alle ricerche ed alla sperimentazione su un campione di 30 pazienti con tumori avanzati ed inoperabili al fegato, in centri ospedalieri asiatici e statunitensi è stato testato un virus oncolitico denominato, in termini scientifici, JX-594. La somministrazione del virus è stata praticata ai pazienti mediante un'ago-canula posizionata all'interno del tumore, sotto la guida di metodiche radiologiche. In sostanza l'iniezione del virus è simile ad un'ago-biopsia e non necessita di un'anestesia generale. Lo speciale virus si è dimostrato molto efficace nel combattere la crescita neoplastica, migliorando in modo significativo la vita dei pazienti affetti da tumore al fegato.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »