energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Scopre il marito in albergo con l’amante e chiama la polizia Cronaca

Alla fine è svenuta, e solo allora i poliziotti presenti hanno potuto fare qualcosa, contattando i soccorsi medici del 118. Già, perché una quarantacinquenne di Grosseto era arrivata a chiamare la polizia per farla pagare al marito adultero. L’uomo è sposato con la moglie da molti anni, ma da tempo la quarantacinquenne sapeva di una sua relazione extraconiugale. Ha retto finché p giunta al punto da non sopportare più le scappatelle del marito con l’amante e ieri, lunedì 7 gennaio, ha deciso di fargliela pagare. Sapeva che il marito avrebbe incontrato la sua amante in un hotel alle porte del capoluogo maremmano ed ha, per questo, dato appuntamento di fronte all’albergo a tutti i parenti, sia suoi che del consorte. Non contenta, ha contattato anche la polizia, dicendo che l’uomo si trovava in condizioni “strane”. Pensando che qualcosa non andasse, la polizia si è recata sul posto, ma qui ha trovato un gran numero di persone che chiacchieravano sotto l’hotel. Al suono delle sirene della volante, il marito e l’amante si sono affacciati alla finestra della loro camera, così che i presentimenti della moglie sono stati confermati di fronte alle famiglie ed agli occhi degli agenti giunti sul posto. L’uomo, a questo punto, si è barricato in camera, mentre la moglie tradita ha iniziato ad urlare ed inveirgli contro fra gli sguardi attoniti dei parenti. Ad un certo punto, però, ha accusato un malore ed è stato necessario chiamare i soccorsi medici.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »