energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Scuola per la magistratura di Scandicci: si attende la risposta del Ministero Notizie dalla toscana

Ieri, sabato 17 dicembre, il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha partecipato al convegno “Formazione iniziale dei Magistrati. Verso la Scuola per la Magistratura” tenutosi al Teatro Studio di Scandicci (Firenze). Assieme al sindaco scandiccese,  Simone Gheri, all’assessore provinciale Stefano Giorgetti al procuratore generale della Repubblica di Firenze, Beniamino Deidda, ed al professor Valerio Onida, presidente emerito della Corte Costituzionale, il Governatore della Toscana ha discusso della creazione della Scuola per la magistratura nella storica villa di Castelpulci, a Scandicci. La Regione, la Provincia di Firenze ed il Comune di Scandicci, ha spiegato Rossi, hanno già siglato i documenti per avviare la costruzione della scuola, ma si attende la risposta del Ministero della Giustizia per dare il via ai lavori. «Le Istituzioni locali – ha dichiarato il presidente della Regione – sono fortemente interessate al buon funzionamento della giustizia», e lavoreranno «per mettere i magistrati nella condizione di fornire il migliore servizio possibile ai cittadini». «Credo – ha continuato – che vi siano tutte le condizioni per lavorare per il buon funzionamento della magistratura. La Regione supporta questa esperienza della Scuola per magistrati a Castelpulci e darà tutto il contributo che le compete».

Print Friendly, PDF & Email

Translate »