energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Scuola, si torna a parlare di investimenti Società

“Finalmente si torna a parlare di investimenti per la scuola, e tra le tante necessità si individua la riqualificazione edilizia quale obiettivo decisivo per la sicurezza e per la qualità della vita scolastica”.
Legambiente accoglie con soddisfazione l’annuncio del ministro Profumo di investire nella sicurezza e ribadisce la necessità di riqualificare il nostro patrimonio immobiliare scolastico che secondo il XII rapporto di Legambiente sulla qualità dell'edilizia scolastica e dei servizi, Ecosistema Scuola, risulta in gran parte vecchio, con oltre il 60% degli edifici risalenti a prima del 1974, inadeguato (il 36,5% degli edifici necessita di manutenzione urgente) e insicuro (solo il 10% è costruito con criteri antisismici e il 54% possiede il certificato di agibilità).
“Speriamo che le parole di Profumo possano tradursi presto in fatti concreti – ha dichiarato Vanessa Pallucchi, responsabile Scuola e formazione di Legambiente – e che finalmente insieme ai nuovi obiettivi di investimento possa finalmente veder luce l'Anagrafe scolastica, che potrà costituire la base per capire il reale stato del nostro patrimonio edilizio scolastico, stabilire i bisogni prioritari a cui destinare gli investimenti nel tempo e riaprire un rapporto costruttivo fra Stato ed enti locali".

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »