energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il segretario della Fap di Firenze : no al taglio al fondo dei patronati My Stamp

 

Firenze “Siamo profondamente preoccupati – afferma Sergio Parrini Segretario provinciale della FAP Acli di Firenze –   per la notizia di un profondo taglio al fondo patronati, previsto dalla legge di stabilità, che metterebbe in crisi l’attività di assistenza ai cittadini. Noi della Fap – rileva Parrini- siamo  testimoni di quanto sia importante il Patronato per gli anziani e i pensionati che si trovano a fare i conti con una burocrazia sempre più complessa e, per le fasce deboli della popolazione duramente colpite dalla crisi , che hanno necessità di ricorrere a misure di sostegno sociale che non è facile conoscere e attivare.

Il Segretario provinciale della Fap auspica che il Parlamento   riveda questa misura e chiede che la classe politica prenda in esame l’importanza del ruolo di assistenza e di consulenza dei Patronati e la necessità che essa sia valorizzata in modo da scongiurare una riduzione dei servizi che vengono erogati gratuitamente ai cittadini proprio mentre aumentano i bisogni. E gli anziani,proprio per i loro modesti redditi erosi dalla crisi sono preoccupati perché   hanno necessità   di un servizio non di assistenza e consulenza che sia assolutamente gratuito .

E Claudio Barsacchi Direttore del Patronato ACLI di Firenze conferma questa sinergia che riguarda una vasta gamma di problematiche: dall’indennità di accompagnamento, alla verifica del trattamento pensionistico, dal contributo badanti alla richiesta di contributo affitto, dai  tickets  all’Isee, dalla richiesta di assistenza domiciliare  a molte altre pratiche per provvedimenti  della regione ,dei comuni,delle Asl  ,tanto per citare alcuni  esempi  del supporto  alla popolazione anziana.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »