energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il segreto della tintarella perfetta Turismo

Firenze – Il primo caldo si avvicina e Coldiretti ha reso nota la sua classifica degli alimenti che sarebbe meglio mangiare quando il Sole inizia a battere. In testa a questa singolare classifica, le carote. A seguire, radicchio, albicocche, cicoria e lattuga, i meloni gialli, il sedano, i peperoni, i pomodori, le pesche, i cocomeri e le ciliegie. Questi alimenti non solo giovano all’abbronzatura, ma permettono di non subire danni dall’esposizione prolungata ai raggi solari. Si calcola che solo il 10% degli Italiani abbia intenzione di rimanere color latte, mentre il 53% delle donne ed il 66% dei giovani di età compresa fra i 18 ed i 24 anni abbiano come vero obiettivo della stagione estiva ormai prossima quello di una tintarella perfetta.

Ovviamente, si mangi quel che si mangi, è importante evitare un’esposizione prolungata al Sole, soprattutto nelle ore più calde ed in caso di carnagione molto bianca. La dieta ideale per una perfetta abbronzatura si basa sul consumo di alimenti ricchi di vitamina A, ossia il cosiddetto “cibo che abbronza”. E questo è costituito soprattutto da frutta e verdura, con la carota a farla da regina indiscussa.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »