energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Semifinali play-off: Pisa in casa la prima con il Pordenone Sport

Firenze – Il Pisa giocherà in casa la partita d’andata con il Pordenone domenica prossima nel quadro delle semifinali dei playoff. Ed una settimana dopo sarà di scena a Pordenone. La squadra friulana si è qualificata eliminando ieri la Casertana.  Il programma di queste semifinali è stato messo a punto dalla Lega Pro stamani lunedì nell’incontro con le società interessate.

Dunque le partite d’andata sono fissate per domenica prossima 22 maggio. Il Pisa, dunque, giocherò in casa e la partita che avrà inizio alle ore 16 sarà trasmessa in diretta da Rai sport.

La trasmissione in diretta non toglierà sicuramente nemmeno uno spettatore domenica all’Arena Garibaldi. Lo stadio pisano sarà pieno al limite della sua capienza.  Come lo è stato ieri contro la Maceratese. Sugli spalti erano presenti quasi 10 mila spettatori per un incasso di 128 mila euro.

La squadra nerazzurra riprende gli allenamenti domani martedì. Ed agli ordini di Gattuso ci sarà anche il portiere Bindi che ha avuto qualche problema fisico in occasione dell’incontro con la Maceratese.  La partita di ritorno sarà giocata domenica 29 maggio a Pordenone alle ore 16.

L’altra semifinale. Domenica prossima Lecce-Foggia alle ore 20,45 ed il ritorno domenica 29 maggio Foggia-Lecce alle ore 20,45 trasmessa in differita alle ore 00,30.

A Pisa non è ancora spenta la eco per il trionfo di ieri contro la Maceratese, siglato, tra l’altro, dal punteggio di 3 a 1, punteggio quasi mai così vistoso perché la squadra pisana ha sempre faticato ad andare in gol. Comunque nella partita di ritorno a Pordenone dovrebbe far bene visto l’ottimo comportamento in trasferta ottenuto nella regular season quando su 18 partite il Pisa ne ha vinte 10, pareggiate cinque e perse solo tre.
Semifinali. Se dopo le partite di ritorno il risultato sarà in parità verranno giocati due tempi supplementari di 15’ ciascuno. Se la parità persiste saranno calciati i rigori.

Le finali : domenica 5 giugno e domenica 12 giugno. La squadra che vince le finali sarà promossa in serie B.

————————-

  PLAYOUT : LUPA ROMA – PRATO

Sabato prossimo, 21 maggio, prima giornata anche delle partite dei playout. I due incontri del girone B sono : Lupa Roma-Prato alle ore 16,30 e L’Aquila-Rimini alle ore 16. Il ritorno a campi invertiti sabato 28 maggio.

Par la squadra pratese ci sono tutte le condizioni per superare positivamente l’ostacolo perché sulla carta, e non solo perché in classifica è più in alto, risulta più quotata. Ma dovrà esprimersi al massimo delle sue possibilità perché la squadra romana nel finale della regular season ha registrato sensibili progressi.

Le altre semifinali. Girone A : Albinoleffe-Piacenza ore 17,30 e Cuneo-Mantova ore 15. Girone C : Ischia-Monopoli ore 16; Martina-Melfi ore 16. Il ritorno a campi invertiti sabato 28 maggio. Nei playout se dopo la gara di ritorno c’è parità si salva la meglio piazzata (ossia quella che gioca il ritorno in casa). Nel girone B sarebbe il Prato e non la Lupa Roma. Eviteranno la retrocessione le squadre che vinceranno i rispettivi gironi. Le altre sei retrocederanno in serie D.

————————-

    PREMIATO IL PONTEDERA

L’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive ha deciso di assegnare un premio ai tifosi di club della Lega Pro.

Sono state scelte Pontedera, Salò e Sudtirolo per essersi distinte nel corso della stagione sportiva per comportamenti meritevoli, distante da ogni azione di violenza, nonché per l’organizzazione di iniziative sociali.

I tre clubs saranno premiati domani martedì 17 maggio a Roma presso l’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive.

—————————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »