energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Senza Veli sulla Lingua, un corso di Hatha Yoga contro la violenza di genere Breaking news, Cronaca

Prato – Una domenica all’insegna del benessere e del volersi bene quella organizzata il 22 settembre da Annu Balducci  insegnante di Hatha Yoga a favore dell’associazione Senza Veli sulla Lingua che da anni si batte per  il contrasto alla violenza di genere in tutte le sue forme e manifestazioni,e che ha sede a Milano, e sezioni a Varedo Brianza, Prato e Roma.

L’iniziativa benefica dal titolo “Prayanama te stessa. Allinea i pensieri con la frequenza della tua anima” avrà luogo a Villa Patrizia via del Crinale 8 a Montecatini Alto con inizio alle ore 9.30.
Un incontro aperto eccezionalmente e solo su prenotazione a un pubblico femminile eterogeneo  perchè ritrovino equilibrio, gioia e serenità.

 L’Hatha yoga è  conosciuta anche come yoga della forza dove“Ha” è il sole, ovvero l’anima, e “tha” la luna, la coscienza: la filosofia dell’energia del sole che non si spegne mai, mentre la luna si rinnova ogni mese.

“Scopo dell’Hata Yoga, -dice Annu Baldinucci -è quello di mettere in pratica le posizioni Asana con le tecniche di respirazione e rilassamento per il raggiungimento del benessere fisico e dello spirito.Dentro di noi è latente la potenza Shakti che stimolata da Asana conduce alla riscoperta dell’energia vitale Pranayama. Sono le paure che ci allontanano dal raggiungimento della felicità a cui siamo destinati e che possiamo ritrovare attraverso il controllo della respirazione”.

“La mia attività – spiega ancora Balducci – si svolge in gruppo oppure con lezioni individuali principalmente in Toscana, tra le colline di Montecatini Terme, Lucca e Forte dei Marmi, con il suo inconfondibile profumo di mare”.

E alla domanda come mai ha deciso di sostenere l’associazione Senza Veli sulla Lingua con un corso di Atha Yoga Annu Balducci risponde “perchè penso che soprattutto noi donne dobbiamo unire le nostre forze per aiutare chi ha subito una violenza mentale o fisica. E attraverso lo  yoga possiamo tirare fuori quell’energia  che già abbiamo dentro. Ed anche se siamo perfette e uniche così come siamo attraverso la ricerca dell’equilibrio del corpo e dello spirito possiamo abbattere le nostre paure e realizzare anche i più difficili obiettivi”.
Tre ore dunque  per imparare a “trasformare il proprio respiro” e “seguire il sentiero della pratica” prima del “saluto al  sole” a conclusione della mattinata. Tra una tecnica e l’altra ci saranno uno slow-break in cui verranno offerte tisane d’estate, un light lunch buone abitudini.
Il ricavato dell’iniziativa sarà interamente devoluto all’associazione Senza Veli sulla Lingua. A tutte le partecipanti in omaggio uno speciale gift box.
Per info e prenotazioni:
+39 3398990750
Print Friendly, PDF & Email

Translate »