energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Serata speciale per Ernesto de Pascale a Fiesole Spettacoli

Fiesole – Una speciale serata al Teatro Romano di Fiesole per ricordare Ernesto de Pascale insieme ad alcuni dei più importanti musicisti e artisti italiani. Si alterneranno sul palco del Teatro Romano di Fiesole: Danilo Rea; Gegé Telesforo con il suo quartetto insieme a Dario Deidda, Domenico Sanna e Michele Santoleri; Franco Godi e l’attrice Maria Cassi.

Ernesto era un amante della Musica in tutte le sue manifestazioni: è stato musicista, talent scout, speaker radiofonico, giornalista, produttore e grande studioso della storia della Musica . Per lui la Musica era materia Sacra, da studiare e soprattutto trattare con la massima serietà e rispetto. Ricordarlo con un concerto, nella sua Firenze, è la cosa migliore e più naturale che si possa fare e che ci siamo sentiti di fare.  Al decennale del suo abbandono, gli amici del Music Pool vogliono per una notte omaggiarlo stando insieme a lui. Vogliamo stare insieme alla sua musica, ai suoi dischi, alle sue passioni sonore, alle sue avventure culturali, al suo rigore intellettuale, ai suoi progetti realizzati, ai suoi viaggi in giro per il mondo, alla sua adorata Londra, al suo “Popolo del Blues”.

Laura Mauric

Bruno Casini

DANILO REA

Considerato uno dei migliori pianisti italiani, i concerti in piano solo di Danilo Rea hanno conquistato le platee di tutto il mondo. Le sue improvvisazioni spaziano su qualsiasi repertorio e le idee che convergono nelle performance sono delle più varie, dai capisaldi del jazz, passando per le canzoni italiane, fino alle arie d’opera.  Pianista di grande talento e dalla straordinaria forza creativa, tra le sue numerosissime collaborazioni troviamo i più grandi musicisti jazz e pop della musica italiana e internazionale, dalla più recente con Gino Paoli a quelle con Mina, Celentano, Baglioni, Chet Baker, Lee Konitz, Dave Liebman, Kenny Wheeler, John Scofield e moltissimi altri.

GEGÉ TELESFORO 4tet con Dario Deidda

Solo da questo connubio tra GeGé e Dario fatto di amicizia e stima, prima che di tecnica e condivisione di stile artistico, poteva nascere un live così felice, allegro e allo stesso tempo complesso e ricercato. Una musica speciale, elegante, carica di passione e di valori umani ed artistici, che unisce il repertorio e l’esperienza di GeGè e Dario Deidda all’energia di Domenico Sanna e Michele Santoleri, due giovani, eccezionali musicisti. La vittoria del Jazzit Award per 10 anni consecutivi dal 2010 al 2019 come miglior voce maschile corona un periodo importante per GeGé Telesforo caratterizzato da un numero incredibile di concerti a dall’affermarsi delle sue molteplici attività: quella di musicista e vocalist, di ricercatore, divulgatore musicale e comunicatore tv. Il suo ultimo lavoro discografico, “Il mondo in testa” è uscito nel 2020.

FRANCO GODI

Autore, arrangiatore, direttore d’orchestra, produttore, è precursore di uno stile sintetico e incisivo dedicato alla televisione, al cinema, alle produzioni discografiche. Temi quali “Fernet Branca”, “Baci Perugina”, “Bidibodibù”, “Mulino Bianco”, “Tuborg”, “Kodak” gli sono valsi il soprannome di “Mr. Jingle”. In pubblicità ha creato musica per molti grandi registi: I fratelli Taviani, Giuliano Montaldo, Gillo Pontecorvo, Ermanno Olmi, Giulio Paradisi, Richard Lester, Daniele Luchetti, Gabriele Salvatores, Dario Piana, Franco Battiato, Cristian De Sica, Renzo Martinelli. Altrettanto importanti sono le sue musiche per il cinema, come “VIP mio fratello Superuomo” e la serie del “Sig. Rossi” in collaborazione con Bruno Bozzetto, e per la televisione, come le serie “Fumetti in TV” e “Nick Carter” e le sigle di “Domenica in”, “Parola mia”, “Uno mattina”, “Verissimo”. Come produttore discografico ha lanciato Articolo 31, Gemelli Diversi, J-Ax e Fedez. Vari i riconoscimenti ricevuti fra i quali Festival Anipa, Spot Italia, Rock Targato Italia, Media K Awards, All Of Fame (Art Director Club), Mtv Music Award. Fra i progetti attuali, il management di Drusilla Foer, cantante, attrice e artista a tutto tondo fra teatro, tv, radio e web, con la produzione artistica del suo recital teatrale “Eleganzissima”, divenuto nel corso di alcune stagioni un vero e proprio spettacolo di culto e popolare allo stesso tempo.

MARIA CASSI

Maria Cassi è una delle più apprezzate attrici italiane. Ha iniziato ad esibirsi da piccola e dopo l’esordio nell’ambiente fiorentino, ha calcato i palchi di tutto il mondo, facendo divertire il pubblico di Los Angeles, New York, Praga, Amsterdam, Bucarest, Tokyo e Parigi che è un po’ la sua seconda casa. Francesi sono infatti alcuni dei suoi maestri e fonti di ispirazione come Jaques Lecoq, Pierre Byland e Jaques Tati. Nel 1986 ha fondato e diretto la compagnia teatrale Aringa e Verdurini con Leonardo Brizzi e attualmente è fondatrice e direttrice artistica del Circolo Teatro del Sale di Firenze. Tra i suoi successi, La Cena dei Bugiardi, scritto da Fabio Picchi, Fiorentini e il recital L’Omo Nero e Crepapelle. Quest’ultimo è arrivato fino al Carrie Hamilton Theatre – Pasadena Playhouse di Los Angeles, dopo che Peter Schneider, produttore della Disney, lo ha visto per la prima volta al Teatro del Sale. Il loro incontro ha dato vita a La mia vita con gli uomini… E altri animali, diretto dallo stesso Schneider e di cui Maria Cassi è interprete e co-autrice insieme a Patrick Pacheco, andato in scena nel marzo del 2012 a New York.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »