energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie C: a Grosseto Gavorrano-Lucchese, il Pisa al tecnico delle giovanili Sport

Firenze – Domani decima giornata del Girone A del campionato di serie C. Una giornata che presenta un derby toscano sul campo di Grosseto con il Gavorrano che ospita la Lucchese.

I maremmani vengono dal pari conquistato a Pisa (primo punto per la loro classifica). Primo risultato positivo dopo le nove precedenti partite tutte perse. Dunque morale e fiducia risorti; allenatore nuovo con Giancarlo Favarin ed una difesa arricchita dall’arrivo di Ivano Baldanzeddu.

Dunque non sarà proprio una passeggiata per la Lucchese che, tuttavia, parte con i favori del pronostico anche perché viene da due pari (Pistoiese e Pisa; ed una vittoria (a Cuneo).

Delle toscane domani saranno sul campo amico Livorno e Carrarese. Se il Livorno batterà il Giana Erminio, cosa possibilissima, potrebbe anche balzare al comando della classifica; la Carrarese, almeno sulla carta, non dovrebbe avere troppi problemi a mettere sotto i neo promossi sardi di Arzachena.

La capolista Robur Siena sarà sul campo della Viterbese che non ha ancora mai pareggiato. Una trasferta molto insidiosa per gli imbattuti senesi (6 vittorie e 3 pari) perché il campo dei laziali è piuttosto ostico per tutti.

 Pisa, Prato ed Arezzo saranno in trasferta. Il Pisa giocherà ad Alessandria. In panchina debutterà Michele Pazienza tecnico della squadra Berretti in attesa che i dirigenti scelgano il nuovo allenatore dopo aver liquidato, lunedì scorso, Carmine Gautieri.

Il Prato domani è ospite della Pro Piacenza. I lanieri sono un po’ in crisi (vengono da quattro sconfitte consecutive); mentre gli emiliani, pur attestati nella bassa classifica, sembrano in fase crescente. Dunque ci vorrà un Prato “rigenerato” per tornare a casa con un risultato positivo.

Pure l’Arezzo rischia molto a Monza. La squadra aretina viaggia a corrente alternata (nella scorsa giornata è stata battuta in casa dal Olbia). Ma c’è ottimismo perchè in trasferta l’Arezzo ha centrato qualche buon risultato (vinto ad Alessandria, pareggiato a Livorno).

Scontro diretto, nel posticipo di lunedì, tra le altre due toscane con il Pontedera, rilanciato dal successo in Coppa Italia contro il Pisa, che riceve la Pistoiese. Ci sono tutte le premesse perché risulti un bel derby sotto tutti i profili. Ed aperto a qualsiasi risultato.

——————–

CLASSIFICA  

1°) Robur Siena p. 21; 2°) Livorno p. 20; 3°) Viterbese p.18; 4°) Olbia p. 17; 5°) Pisa p. 16; 6°) Monza p. 15; 7°) Piacenza, Carrarese ed Arzachena p. 13; 10°) Lucchese p. 12; 11°) Arezzo, Pistoiese p. 10; 13°) Cuneo e Giana Erminio p. 9; 15°) Alessandria p. 8; 16°) Pro Piacenza p.6; 17°) Pontedera e Prato p. 5; 19°) Gavorrano p. 1.

———————————–

DECIMA GIORNATA

DOMANI DOMENICA : Carrarese-Arzachena, ore 14,30, arbitro Daniele De Remigis di Teramo; Olbia-Cuneo, ore 14,30, arbitro Paolo Bitonti di Bologna; Gavorrano-Lucchese, ore 16,30, arbitro Francesco Luciani di Roma; Livorno-Giana Erminio, ore 16,30, arbitro Andrea Capone di Palermo; Monza-Arezzo, ore 16,30, arbitro Daniele De Santis di Lecce; Pro Piacenza-Prato, ore 16,30, arbitro Marco Gariglio di Pinerolo; Viterbese-Robur Siena, ore 20,30, arbitro Alberto Santoro di Messina; Alessandria-Pisa, ore 20,30, arbitro Luca Massimi di Termoli.

———————

LUNEDI’: Pontedera-Pistoiese, ore 20,45, arbitro Nicola De Tullio di Bari.

————————

RIPOSA Piacenza.

———————–

UNDICESIMA GIORNATA

VENERDI’ 27 ottobre Piacenza–Pisa, ore 20,45 diretta su Sport Italia.

DOMENICA 29 OTTOBRE – Arezzo-Viterbese; Arzachena-Olbia; Giana Erminio-Alessandria; Livorno-Pro Piacenza; Lucchese-Carrarese; Piacenza-Pisa; Pistoiese-Prato; Pontedera-Gavorrano; Robur Siena-Monza.

Riposa Cuneo.

—————————–

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »