energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie C: bene l’Arezzo vittorioso, male la Carrarese Sport

Firenze – Con la disputa oggi lunedì di due posticipi – Albinoleffe-Carrarese ed Arezzo-Novara – si è chiusa la 16° giornata del Girone A della serie C. Si è chiusa bene per l’Arezzo che ha vinto anche bene; male per la Carrarese che invece è stata sconfitta.

La Carrarese è stata sconfitta (ma non lo meritava) sul campo dell’Albinoleffe con un gol realizzato da Cori. Non un bel momento per la squadra apuana. Terza battuta d’arresto nelle ultime quattro partite. E’ vero che Baldini ha dovuto fare i conti con tante assenze, ma è altrettanto vero che l’attacco mitraglia dello scorso anno non si è ancora visto. Quindi per la Carrarese l’ipotesi di poter lottare per la promozione si allontana.

La partita. Un primo tempo veloce di buon livello con la Carrarese meglio dei lombardi nella fase iniziale. Poi equilibrio e lotta nella zona centrale del campo. Al 34’ rete dell’Albinoleffe con un bel colpo di testa di Cori. Al riposo padroni di casa in vantaggio, ma i toscani avrebbero meritato il pari.

Ripresa. Carrarese in avanti, Albinoleffe in difesa affidandosi al contropiede. Baldini le prova tutte con una serie di sostituzioni. Lombardi arroccati in difesa. Ma alla fine agli apuani rimaneva solo la superiorità territoriale.

ALBINOLEFFE-CARRARESE 1-0

MARCATORI : al 34’ Cori (A.)

CARRARESE :  Forte,   Ciancio,  Murolo  Concon,   Mignatelli  (dal  57’ Badan),  Damiani, Foresta,  Cardoselli  (dal  46’  Maccarone),  Valente, (dal 78’  Tavano),  Infantino  (dal  79’  Mezzoni),   Calderini  (dal  58’  Mannek). . All  Silvio   Baldini..

——————————————————————–

ENTUSIASMO     NELLA   TIFOSERIA   ARETINA

Un  primo  tempo   condotto  su  alti  ritmi. Senza  pause. Buon calci o con  l’Arezzo  più  propositivo,  più   determinato,  ma  il  Novara  si  conferma  squadra  di  alto  livello.  Gran  gioco  nella  zona  della  zona  centrale del  campo.   Rapidi  rovesciamenti  di  fronte, ma  niente  grossi pericoli  per  i   due  portieri..  In  sostanza una  sola  palla  gol.  Era  Gori  che  sparava  sfiorando la rete.  Al  riposo  senza  reti., Ma  la  partita  è piacevole,  equilibrata  e  valida  anche  sul  piano  tecnico..  Arezzo  lamentava   l’assenza  di  quattro  giocatori .

Ripresa.  Ancora  equilibrio ,  ma   al  50’  Sbraga   portava  in  vantaggio   il   Novara.  Cinque  minuti  dopo  il  pareggio  con  Corrado. Tornava   così il   pari. Toscani  più   propositivi,   più   attaccanti  più  determinati. Decidevano  due  rigor i   per  l’Arezzo    che  Cutolo   trasformava  (8  rete  personali).  Ultimi   minuti   con  il  Novara  rassegnato . Per  gli  amaranto  una vittoria  molto  importante  in   quanto  il  Novara  è  quinto  in  classifica.  L’Arezzo   fa   invece   un    bel    balzo    in    avanti.

AREZZO – NOVARA  3-1.

MARCATORI :   al  49’  Sbraga   (N.) ;  al   54’  Corrado   (A.),  al  78’,   su rigore ,  Cutolo  (A.),  al   90’  su   rigore  Cutolo (A.)

AREZZO :  Pissardo,  Luciani,  Borghini,  Baldan,  Corrado,  Più  (dal  54’ Belloni),  Foglia, Tassi,  Caso  (da l l ’81’  Ronaldo),  Cutolo,  Gori.  All.  Daniele  Di  Donato..

—————————–

RISULTATI 16° Giornata – Pro Vercelli- Renate 2-2; Lecco-Giana Erminio 1-1; Monza-Alessandria 2-0; Juventus-Gozzano (rinviata a data da definire causa il maltempo); Monza-Alessandria 2-0; Pergolettese-Olbia 3-0; Pianese-Como 1-4; Robur Siena-Pontedera 0-1; Pro Patria-Pistoiese 1-1; Albinoleffe-Carrarese 1-0; Arezzo-Novara 3-1.

——————————————–

GIRONE A – 17°GIORNATA

SABATO NOVEMBRE 30 : Como-Juventus ore 20,45

DICEMBRE 1 – Alessandria-Robur Siena ore 15; Carrarese-Pro Vercelli ore 17,30; Giana Erminio-Albinoleffe ore 17,30; Gozzano-Lecco ore 17,30; Novara-Pianese ore 15; Olbia-Monza ore 15; Pistoiese-Arezzo ore 17,30; Pontedera-Pergolettese ore 15; Renate-Pro Patria ore 17,30.

MERCOLEDI 4 dicembre ( recupero) ; Alessandria-Juventus, ore 20

Mercoledì 11 dicembre  (recupero) Pontedera-Lecco ore 18,30.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »