energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie C: Carrarese sul trono, Pistoia-Pontedera (1-0) Sport

Firenze – Il virus e la nebbia hanno ridotto il programma gare della nona giornata del girone A del campionato di serie C. Cinque partite (compreso Mantova-Arezzo girone B) sono state rinviate a data da desinare.

Una gradevole novità per la gioia del calcio toscano arriva dalla Carrarese che, reduce dal successo a Grosseto, è salita sul trono della classifica. E ripropone con forza la propria candidatura alla serie B.

La Pistoiese acciuffa all’ultimo respiro il derby con il Pontedera. Zero a zero alla scadenza dei tempi regolamentari. All’ultimo minuto del  recupero (95’) arrivava il gol con Pierozzi. Sebbene realizzato in extremis il successo della Pistoiese è meritato in quanto, segnatamente nella ripresa, ha tenuto il pallino del gioco.

Tre punti che danno ossigeno alla poco brillante classifica dei pistoiesi (due vittorie, tre pareggi, quattro sconfitte).

Il Pontedera ha dovuto giocare in dieci per oltre 40 minuti per l’espulsione di Risaliti. La squadra ha accusato, segnatamente sul piano tattico la circostanza di aver dovuto lottare quasi tutto il secondo tempo in dieci.

Non è stato un grande derby. Poche le emozioni, gioco piacevole, determinato, ma senza acuti. Il Pontedera una volta in inferiorità numerica ha puntato sul pari impostando una tattica soprattutto difensiva. Comunque nessun problema per il Pontedera per questa sconfitta. Il suo traguardo, cioè un buon campionato, non dovrebbe faticare più di tanto per centrarlo.

Partita strana e sfortunata del Livorno ad Alessandria. I livornesi finivano pet perdere senza meritarlo la partita.  Partenza lampo del Livorno che nel giro di sei minuti realizzava una doppietta. Prima al 10’ con Marsuro poi con Pellecchia.

L’Alessandria sorpresa da un avversario così veloce e concreto tentava subito di rimontare. Ci riusciva al 21’ con Blondetti. Ma con un pizzico di fortuna il Livorno poteva andare ancor a bersaglio allo scadere del primo tempo con Haoùdi. Ma la palla finiva sul fondo.

Al riposo ancora toscani in vantaggio per due a uno. Una prima parte del match vigorosa e piacevole. Ed anche giusto il vantaggio dei labtonici. Ripresa. Al 68’ Mora pareggiava. Due a due.

Partita virtualmente finita. Invece no. Al terzo minuto di recupero rigore per l’Alessandria e dal dischetto rete di Eusepi. Giustificata amarezza per i toscani. Una sconfitta che non scalfisce però quanto di buono hanno fatto dall’inizio del campionato giocatori e allenatore Alessandro Dal Canto in condizioni di grande difficoltà societarie.

Facile successo del temibile Renate sul Lecco (2 a 0 gol al 27’Giovinco e 49’ Maestrelli). Una rete per parte tra Novara (gol al 30’di Lanini; per la Juventus su rigore al 22’ di Marques-

————————-

CLASSIFICA

Carrarese p. 16; Renate p-16; Pro Sesto p.16; Pro Vercelli p.14, Grosseto p.14; Alessandria p. 14; Novara p.14, Como p.13; Juventus p. 13; Pontedera p. 12; Pro Patria p. 12; Lecco p. 12; Livorno p.10; Pistoiese p.9; Pergolettese p. 9; Piacenza p. 9: Albinoleffe p. 9; Giana p. 7; Olbia p. 4; Lucchese p. 1.

 

NONA GIORNATA     

RISULTATI: Renate-Lecco 2-0; Grosseto-Carrarese 0-1; Alessandria-Livorno 3-2; Pro Patria Pro Sesto 1-2; Pistoiese-Pontedera 1-0; Novara-Juventus 1-1.

RINVIATE :Girone A Lucchese-Albinoleffe e Como-Olbia (per virus), Pergolettese-Pro Vercelli e Giana-Piacenza (per nebbia); Girone B : Mantova-Arezzo (per virus)

———————-

DECIMA GIORNATA

NERCOLEDI’ 11 Pro Sesto- Como ore 20,45; Pro Vercelli-Pistoiese ore 15; Albinoleffe-Alessandria ore 15; Carrarese-Renate ore 15;; Lecco-Novara ore 15; Olbia-Pergolettese ore 12,30; Piacenza-Pro Patria ore 15; Pontedera-Lucchese ore 17,30.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »