energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie C, imbattute le toscane, vince solo l’Arezzo Breaking news, Sport

Firenze – Quarta giornata del girone di ritorno del Girone A del campionato di serie C. Delle sei toscane solo l’Arezzo ha vinto liquidando la Pergoletteese. Comunque nessuna è stata sconfitta. Hanno pareggiato Pistoiese, Carrarese, Pontedera, Siena, Pianese. 

 Robur Siena Lecco uno a uno. Entrambi i gol segnati su rigore, Ormai è sicuro : i bianconeri bravissimi in trasferta, un disastro invece sul campo amico. Non sono riusciti a battere il Lecco neo promosso nonostante la superiorità numerica dal 60’ per l’espulsione del lecchese Bastrini.

  Partita modesta, poche emozioni, tanti gli errori in zona rete. Un match sbloccato dal Siena su rigore (palo e palla in rete) calciato da Arrigoni. Sembrava che la Robur Siena avesse in mano ormai l’incontro –Lecco in 10- per una certa superiorità territoriale. Invece niente. Al 75’ rigore per il Lecco che Strambelli trasformava. Pareggio. E alla fine fischi su fischi dalle tribune per un Siena ancora una volta incredibile modesto in casa.

 Pari, uno a uno, del Pontedera a Novara. Un buon risultato per i toscani perché il Novara è squadra di sicura quotazione. Ma la partita si era messa in modo che il Pontedera poteva vincerla. Andava in vantaggio alla mezzora con Semprini abile a sfruttare un veloce rovesciamento del fronte.

  Naturalmente da quel momento il Pontedera proteggeva la difesa. Lo faceva con attenzione e profitto. Quando ormai sembrava scontata la vittoria dei toscani arrivava un rigore per il Novara (fallo di Salvi). Mancavano soltanto due minuti alla fine. Dal dischetto Schiavi non sbagliava. Comunque il Pontedera conserva il secondo posto in classifica. Una posizione così importante non prevista all’inizio del campionato.

 L’Arezzo travolge, 3 a 0, la Pergolettese e conquista la seconda vittoria consecutiva. Finalmente gli aretini hanno disputato una ottima partita e con questi tre punti salgono nella zona sicura della classifica. Dunque i toscani sembrano avere imboccata la giusta strada (anche se la Pergolettese neo promossa non è avversario difficile). Se sarà vero lo diranno le prossime partite. E’ anche l’augurio dei tifosi amaranto finora non troppo contenti. Contro la Pergolettese un Arezzo padrone del campo con doppio vantaggio al riposo (reti al 31’ Gori; al 34’ Cutolo). Ed al 69’ faceva ll tris con Foglia.

   Non certo priva di emozioni la partita tra Pianese ed Albinoleffe chiusa in parità. Per gli amiatini che sono in piena lotta per la salvezza un successo sarebbe stato preziosissimo. E tutto lasciava credere che questa volta la Pianese avrebbe appunto centrato la sua sesta vittoria.

  Infatti in virtù di due rigore i toscani – al 58’ con  Udoh ed al 71’ l’altra massima punizione realizzata da Rinaldini. A tre minuti dalla fine, dunque, la Pianese guidava, 2 a 0, e giustamente credeva di avere in tasca i tre punti. Invece all’88’ Mondonico andava in gol accorciando le distanze. Ma all’ultimo minuto del recupero (94’) l’Albinoleffe inaspettatamente pareggiava con una rete di Canestrelli. Incredibile.  

    Inarrestabile la marcia della capolista Monza (viaggia con 15 punti di vantaggio sul Pontedera secondo) per la quale la serie B sembra già assicurata.  Monza in vantaggio di due reti al riposo al 13’ gol di Fossati ed al 24’ autorete di Lauriletti). La Pro Vercelli su rigore al 47’ accorciava con Rosso le distanze. Ma niente di più.

  L’Alessandria in casa non andava oltre il pari con l’Olbia. I sardi pareggiavano nei minuti di recupero. Per i piemontesi gol al 54’ Casarini ed al 63’ e 77’ Eusepi; per i sardi al 69 Biancu, all’80’ Altare, al 92’ Penninoton.

  Bella vittoria del Como sulla Renate (doppietta di Ganz); mentre nello scontro di bassa classifica il Giana superava il Gozzano (1-0 gol di Manconi). 

 

__________________________________________

             QUARTA GIORNATA DI RITORNO

   RISULTATI : Pistoiese-Carrarese 1-1;  Pro Patria-Juventus 3-2; : Pianese-Albinoleffe 2-2; Giana-Gozzano 1-0; Robur Siena-Lecco 1-1; Pro Vercelli-Monza 1-2; Alessandria- Olbia 3-3; Arezzo-Pergolettese 3-0; Novara-Pontedera 1-1; Como-Renate 2-0.

——————————-      

                        CLASSIFICA

Monza p. 56; 

Pontedera p. 41; 

Renate p.39;

Carrarese p.39; 

Robur Siena p. 36; 

Novara p. 34; 

Alessandria p. 33;

Albinoleffe p. 33;  

Arezzo  p. 31; 

Como p. 31; 

Pro Patria p. 30; 

Pistoiese p.29; 

Juventus p. 28; 

Pro Vercelli p. 25; 

Lecco p. 25; 

Pianese p. 22; 

Pergolettese p. 20; 

Gozzano p. 19; 

Giana Erminio p. 17.

Olbia p. 15.

——————————— 

       QUINTA GIORNATA DI RITORNO

  DOMENICA 2 FEBBRAIO – Albinoleffe-Arezzo; Carrarese-GIana Erminio; Pontedera-Juventus; Monza-Lecco; Pergolettese-Novara; Alessandria-Pianese; Como-Pistoiese; Gozzano-Pro Vercelli; Olbia-Renate; Pro Patria-Robur Siena.

——————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »