energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie C: la Carrarese vola in testa, vince la Lucchese Sport

Firenze – Vola la Carrarese tornata a giocare nel proprio stadio. In testa alla classifica ed in testa in quella dei marcatori con Tavano. Per gli apuani è finito il periodo di disputare partite interne sul campo di Pontedera.

Delle toscane ha vinto anche la Lucchese che lascia così l’ultimo posto in classifica dove era precipitata a seguito delle penalizzazioni. Un promettente segno di risveglio. Hanno pareggiato la Pistoiese e l’Arezzo, ma avrebbero meritato di più; brutto stop del Pisa e del Siena che ancora un ha vinto un partita.

———————————–

AREZZO-CUNEO 0-0. All’attacco per 90’, ma all’Arezzo non sono bastati per battere il Cuneo che ha messo così il sesto risultato utile consecutivo.

Mentre l’Arezzo dopo tre vittorie ha registrato il primo pareggio in casa. Succede. A volte pallone non vuole andare in rete.  Certo i toscani hanno sbagliato più volte in zona gol, ma tutto sommato avrebbero meritato il successo con il quale sarebbero saliti in testa alla classifica.

——————————————

PRO-PATRIA-PONTEDERA 1-0. Il Pontedera non meritava questa sconfitta. Perchè ha giocato meglio della Pro Patria segnatamente nella ripresa. Ma è giusto aggiunger che i granata toscani hanno sbagliato troppo in zona gol. I lombardi sono andati in vantaggio al 70’ con Gucci.

———————————-

ARZACHENA-OLBIA 1-0. Ha prevalso l’Arzachena nel derby sardo su unì’Olbia non in grande giornata. Merito di La Rosa su punizioe.

—————————————

CARRARESE-ALBISSOLA 3-0. Tutto secondo pronostico. La Carrarese, (finalmente tornata a giocare nel proprio stadio) ha travolto l’Albissola con tre reti (più un palo di Caccavallo). Tra l’altro gli apuani hanno trovato il loro bomber Tavano in grande spolvero. Dopo soli 7’ Carrarese in vantaggio con un gol in rovesciata di Tavano. E l’attaccante apuano raddoppiava al 38’. E si è portato in testa alla classifica dei marcatori. Partita sempre saldamente nelle mani dei padroni di casa che centravano ancora il bersaglio al 59’ con Caccavallo.

———————————-

PRO PIACENZA-LUCCHESE 0-1. Ha iniziato subito la risalita la Lucchese finita in fondo alla classifica per le penalizzazioni battendo di misura ma con merito la Pro Piacenza. La partita è stata decisa da un siluro di Sorrentino. Niente da fare per il portiere emiliano.

———————————-

VIRTUS ENTELLA-PISA 2-0. Ha vinto l’Entella. E magari il verdetto è giusto. Ma per il Pisa è stata una partita nata male e finita peggio. Andava sotto, gol di Mota, che non erano trascorsi tre minuti. Dunque una partenza choc che ha condizionato i nerazzurri. Soltanto al 73’ i liguri passavano ancora su rigore con Diaw. A completare il quadro di questa sconfitta del Pisa, l’espulsione di Liotti. Nerazzurri, dunque, in dieci negli ultimi dieci minuti. —————————————-

GOZZANO-SIENA 2-1. E’ stata la partita dei rigori. Tre reti tutte realizzate dal dischetto. Prima a favore del Siena e gol di Arami; poi due per il Gozzano con Rolando poi con Rolfieri. Successo dunque per i padroni di casa. Il Siena dopo sei partire non ancora mai vinto (ed il Gozzano ha centrato la prima vittoria). Per i toscani cinque pareggi ed una sconfitta. Su questa strada il Siena non potrà lottare al vertice smettendo le previsioni della vigilia dell’inizio del campionato.

—————————————

CLASSIFICA

1°) Carrarese p.17

2°) Piacenza ed Arezzo p. 16;

4°) Pisa p. 14;

5°) Alessandria p.12;

6°) Juventus U23, Pro Vercelli ed Olbia p. 11;

9°) Pontedera, Cuneo e Pro Patria p. 10;

12° Pro Piacenza p.9;

13°) Novara, Arzachena e Gozzano p. 8

16°) Pistoiese e Virtus Entella p. 6

18°) Lucchse, Siena p. 5;

20°) Albissola p. 2.

————————————

I MARCATORI

9 Tavano; 8 : Caccavallo (Carrarese); 6 : Rolando (Gozzano); 5 gol : Romero (Piacenza); Martignago (Albissola), Ragatzu (Olbia), Pereira (Juventus); 4 : Morra (Pro Vercelli), Cacia (Novara Rovini(Pistoiese), Bortoluzzi (Lucchese); 3 : Piscopo (Carrarese); Nolè (Pro Piacenza); Buglio (Arezzo); Bunino (Juventus U23); 2 : Ceter (Olbia); Latte Lath (Pistoiese); Mota Carvalho (Entella); Scardina (Pro Piacenza); Biasci (Carrarese); De Luca (Alessandria).

————————————-

DECIMA GIORNATA

RISULTATI: : Pistoiese-Alessandria 0-0; Pro Vercelli-Novata 1-1; Arezzo-Cuneo 0-0; Arzachena-Olbia 1-0; Carrarese-Albissola 3-0; Pro Patria-Pontedera 1-0; Pro Piacenza-Lucchese 0-1; Gozzano-Robur Siena 2-1; Virtus Entella-Pisa 2-0.

Questa sera lunedì’ : Juventus U23-Piacenza ore 20,45, arbitro Niccolò Cipriani d Empoli.

———————————

MERCOLEDI’ RECUPERI : Arezzo-Pro Vercelli; Novara-Albissola; Siena-Pisa; . GIOVEDI’ Virtus Entella- Arzachena

UNDICESIMA GIORNATA

DOMENICA 11 NOVEMBRE –Albissola-Juventus U23; Alessandria-Carrarese; Cuneo-Pistoiese ore 14,30; Lucchese-Pisa ore 16,30; Olbia-Gozzano. Ore 14,30; Piacenza-Pro Piacenza, ore 20,30; Pro Patria-Arzachena, ore 14,30; Novara-Arezzo, ore 16,30; Pontedera-Virtus Entella, ore 16,30; Robur Siena-Pro Vercelli, ore 16,30..

————————————-

  DODICESIMA GIORNATA

DOMENICA 18 NOVEMBRE – Arezzo-Carrarese; Gozzano-Albissola; Juventus U23-Pontedera; Pisa-Olbia; Pistoiese-Piacenza; Pro Piacenza-Pro Patria; Arzachena-Pro Vercelli ore 14,30; Cuneo-Novara ore 14,30; Lucchese-Robur Siena ore 20,30; Virtus Entella-Alessandria ore 18,30

———————————-

  TREDICESIMA GIORNATA

Domenica 25 novembre – Albissola-Pro Piacenza; Alessandria-Cuneo; Carrarese-Pisa; Novara-Gozzano, ore 14,30; Olbia-Pistoiese; Piacenza-Arezzo; Pontedera-Arzachena; Pro Patria-Lucchese; Pro Vercelli-Juventus U23, ore 20,30; Robur Siena-Virtus Entella, ore 20,30

———————————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »