energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Serie C: la Virtus Entella vince il girone, ok Pisa, Arezzo e Siena Sport

Firenze – La Virtus Entella ha vinto il Girone A ed è promossa in serie B. Quest’ultima giornata ha riservato alcune impreviste sorprese. Il Piacenza, che guidava da tempo la classifica, è stato sconfitto a Siena e la Virtus Entella che era seconda con due punti di distacco, ha battuto la Carrarese, sorpassando in classifica per un punto gli emiliani vincendo così il girone e volando in serie B. Alla Carrarese rimane la soddisfazione di aver vinto con Francesco Tavano la classifica dei marcatori.

Un’altra sorpresa. Il Pontedera perde a Lucca e l’Alessandria, vittoriosa su Albissola, gli strappa l’ultimo posto disponibile per i playoff. Ai toscani sarebbe bastato un pareggio per salvare il posto. Grande amarezza nel clan del Pontedera che, in fondo, ha disputato un campionato più che dignitoso. Avrebbe pure meritato  di disputare playoff.

Le squadre fino al decimo posto in classifica (esclusa la Virtus Entella) disputeranno i playoff. In quel gruppetto ci sono le toscane Pisa, terzo in classifica che oggi ha liquidato il Novara; la Carrarese, forte quanto discontinua, l’Arezzo e Robur Siena che ha piegato l’ex capolista Piacenza.

In posizione tranquilla, a metà classifica, ma fuori dalle finali, Pistoiese, che però dovrà rinforzarsi per la prossima stagione, e il Pontedera. Per quanto riguarda l’ultima giornata disputata oggi  il Pisa ha travolto il Novara, avversario tosto dimostrando di aver ritrovato la forma migliore e nel playoff sarà protagonista. L’Arezzo ha espugnato il campo della Pistoiese è salito al quarto posto e così salta, al pari del Pisa, il primo turno dei playoff. La Carrarese è scesa al sesto posto ed oggi a Chiavari contro la Virtus Entella ha deluso. Poco convincente anche lo schieramento messo in campo.

In coda per i playout la Lucchese, ultima in classifica, ha superato il Pontedera e affronterà il Cuneo per il primo turno  (per le due squadre, già duramente penalizzate, potrebbero sorgere questioni extra calcistiche ancora da definire). La Lucchese è ultima a 4 punti dal Cuneo. Ma visti i suoi ultimi risultati può guardare con fiducia alla salvezza.

———————————-

PLAYOFF – Il 12 maggio primo turno con Pro Vercelli-Alessandria; Robur Siena-Novara e Carrarese-Pro Patria (saltano il primo turno Pisa ed Arezzo). Secondo turno il 15 maggio.

PLAYOUT – Lucchese-Cuneo il 18 maggio; ritorno il 25 maggio la partita di ritorno.

—————————————

 CLASSIFICA

1°) Virtus Entella p.75

2°) Piacenza p. 74;

3°) Pisa p. 69

4°) Arezzo, Pro Vercelli p. 64

6°) Carrarese p. 62

7°) Robur Siena p. 60;

8°) Pro Patria p. 57;

9°) Novara p. 50;

10°)Pontedera e  Alessandria p, 45;

11°) Juventus p.42;

13°) Olbia p. 38;

14°) Arzachena p. 37;

15°) Pistoiese p. 35;

16°) Gozzano p. 33;

17°) Albissola  p. 28;

18°) Cuneo p. 24;

19°) Lucchese p. 20.

——————————–

 MARCATORI

17 RETI : Tavano (Carrarese); 14 RETI : Martignago (Albissola), Gliozzi (Virtus Siena); 13 RETI : Brunori (Arezzo), Caccavallo (Carrarese); 12 RETI : Mota Carvalho (Virtus Entella); Le Noci (Pro Patria); Morra (Pro Vercelli); 11 RETI : Cacia ((Novara),  Ragatzu (Olbia);  10 RETI : Ceter (Cuneo); Gucci (Pro Patria); Luperini (Pistoiese); Ferrari (Piacenza); kanis (Cuneo);  9 RETI : Pesenti (Pisa); Piscopo (Carrarese); Bunino (Juventus); Gucci (Pro Patria); Cutolo (Arezzo), Eusepi (Novara);  8 RETI : Kanis (Cuneo), Piscopo (Carrarese), Caturano (Virtus Entella),  Santini (Alessandria); Defendi (Cuneo); Rolando (Gozzano); Bortoluzzi (Lucchese), Moscardelli e Marconi (Pisa).

——————————————–

38° GIORNATA

RISULTATI –  Alessandria-Albissola 3-0; Pistoiese-Arezzo 0-3; Gozzano-Arzachena 1-3; Virtus Entella-Carrarese 1-0; Pisa-Novara 3-0; Roubur Siena-Piacenza 2-0; Lucchese-Pontedera 1-0; Cuneo-Pro Patria 0-0; Olbia-Pro Vercelli 1-0; Pro Piacenza-Juventus 0-3 (a tavolino).

———————————    

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »