energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie C: Livorno batte la Lucchese e vola in vetta Sport

Livorno – Il Livorno batte la Lucchese e raggiunge la Robur Siena in testa alla classifica. Il risultato numerico, di questo recupero, esprime da solo la superiorità dei labronici su una Lucchese che raramente (solo all’inizio della ripresa) è riuscita ad impensierire il portiere labronico.

La squadra di Andrea Sottil dopo quattro partite è imbattuta : tre vittorie (Gavorrano, Alessandria e Lucchese) ed un pari (Prato). Insomma sta marciando alla grande e si candidata al successo finale del girone A.

La Lucchese è stata costretta dal pressing degli avversari a giocare quasi sempre sulla difensiva. Quindi sconfitta inevitabile. Rossoneri lucchesi con una vittoria (Pontedera), un pari (Monza) e due sconfitte (Robur Siena e Livorno) e rimane a quattro punti in classifica.

Un primo tempo tutto (o quasi) di marca livornese. Il pressing dei labronici ha costretto la Lucchese ad una continua difesa. Al 25’ il Livorno concretizzava tanta superiorità territoriale con una rete di Michele Franco (servizio di Vantaggiato).

Nella ripresa un avvio in favore della Lucchese poi i labronici riprendevano le redini della partita ed al 63’Doumbia, con un colpo di testa, andava in gol. Due a  zero, dunque, per i livornesi.

Che a 20’ dalla fine segnavano la terza rete con Murilo.

Toccanti le iniziative, prima dell’inizio della partita, in ricordo delle vittime del nubifragio a Livorno. La squadra amaranto dedica questa vittoria alle nove vittime del nubifragio.

LIVORNO-LUCCHESE 3-0 (1-0)

MARCATORI : Al 25’Michele Franco; al 63’ Doumbia, al 71’ Murilo

LIVORNO : Mazzoni; Pedrelli, Pirrello, Gonnelli (dall’87’ Gasparro), Franco, Luci, Giandonato (dall’82’ Gemmi), Valiani, Maiorino (dal’82’ Perez), Doumbia (dal 66’ Murilo), Vantaggiato (dal 66’ Montini). All. Andrea Sottil.

LUCCHESE : Albertoni; Espeche, Capuano, Magli, Tavanti, Arrigoni, Mingazzini (dal 54’ Cardore), Bragadin, Russo (dal 78’ De Vena), Del Sante (dal 78’ Merlonghi), Bortolussi. All. Giovanni Lopez.

ARBITRO : Maggioni di Lecco

————————————–

CLASSIFICA : 1°) Robur Siena e Livorno p. 10; 2°) Viterbese e Carrarese p. 9; 4°) Olbia, Pistoiese e Cuneo p. 7; 8°) Arzachena p. 6; 9°) Monza, Pro Piacenza e Pisa p. 5; 12°) Piacenza e Lucchese p. 4; 14°) Arezzo p. 3; 15°) Prato, Pontedera e Alessandria p. 2; 18°) Giana Erminio p.1; Gavorrano p. 0.

———————————-

QUINTA GIORNATA

Domenica 24 settembre : Cuneo-Pisa ore 16,30, arbitro Alessandro Meleleo di Casarano; Monza-Carrarese ore 16,30, arbitro Mario Cascone di Nocera Inferiore; Olbia-Pontedera ore 16,30, arbitro Francesco Luciani di Roma; Piacenza-Arzachena ore 16,30, arbitro Federico Fontani di Siena; Siena-Alessandria ore 16,30, arbitro Matteo Marchetti di Ostia Lido; Viterbese-Giana Erminio ore 16,30, arbitro Nicola De Tullio di Bari; Livorno-Pistoiese ore 20,30, arbitro Riccardo Annaloro di Collegno; Prato-Gavorrano ore 20,30, arbitro Marco Acanfora di Castellamare di Stabia.

LUNEDI’ 25 settembre : Arezzo-Lucchese ore 20,45, arbitro Daniel Amabile di Vicenza.

Riposa Pro Piacenza.

Per decisione del presidente del Livorno Aldo Spinelli l’intero incasso della partita sarà devoluto ai cittadini livornesi danneggiati dal nubifragio del 10 settembre scorso.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »