energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie C, playoff: Pisa e Arezzo in semifinale Sport

Firenze – Dopo i risultati del primo turno (andata e ritorno) della prima fase nazionale dei playoff della serie C si sono  qualificate per le semifinali Pisa, Imolese, Arezzo, Catania, Feralpisalò, più le tre squadre al loro debutto nei playoff (cioè quelle classificate al secondo posto nei rispettivi dei tre gironi del campionato regolare) e cioè Piacenza, Triestina e Trapani.

Il Pisa ha ospitato la Carrarese. Pubblico delle grandi occasioni (arrivati in massa anche da Carrara) dopo il 2 a 2 dell’andata.

Partita tesa, equilibrata, con i padroni di casa più propositivi. Moscardelli, al 20’, apriva le segnature. Un breve sbandamento della Carrarese che poi però tornava in partita e pareggiava con Cardoselli. Ma la partita tornava presto nelle mani del Pisa che metteva a segno al 76’ il secondo gol con Gucher. Giusto e meritato successo dei nerazzurri.

Pisa in paradiso. E sogna il grande colpo cioè vincere i playoff. Carrarese eliminata. Comunque rimane estremamente positiva la sua stagione.

PISA : Gori, Lisi, Benedetti, De Vitis, Birindelli, Di Quinzio, Gucher, Marini, Minesso, Masucci, Moscardelli. All. D’Angelo.

CARRARESE : Mazzini, Rosaia, L. Ricci, Murolo,  Kaikalis, Cardoselli, Varone, Latta Lath, Piscopo, Valenti, Maccarone. All. Baldini.

Arbitro Matteo Marchetti di Ostia Lido.

————————————————-

AREZZO  DUE  PARTITE,  DUE VITTORIE

L’Arezzo rifila due gol alla Viterbese e vola alle semifinali dei playoff. Avanti tutta per gli amaranto in questi playoff: due partite, due vittorie, cinque gol e zero al passivo. L’Arezzo potrebbe essere la sorpresa dei playoff. In questa partita a Viterbo ha dato un saggio delle sue risorse (la Viterbese era stata ammessa ai playoff per aver vinto la Coppa Italia serie C). In sette minuti della ripresa (55’ e 62’) ha risolto la questione. Prima ha segnato con Belloni poi con Palagatti. Tra l’altro l’Arezzo non aveva mai vinto a Viterbo.

AREZZO : Pelagotti, Luciani, Pelagatti, Pinto, Sala, Benucci, Foglia, Serrotti, Belloni, Brunori, Cutolo. All. Dal Canto.


Due reti per parte tra Catanzaro e Feralpisalo. Ma passano il turno i gardesani grazie al successo ottenuto nella partita d’andata (1-0). Gol di Pesce e Legati per i lombardi; De Risio e Fischnaller per il Catanzaro.

—————————————

Il Catania ha ospitato il Potenza. E’ finita in parità. Uno a uno. Lo stesso risultato della partita d’andata. Quindi passa al turno successivo il Catania perché ha concluso il campionato regolare in una posizione migliore rispetto al Potenza. I gol. Lescano (P.) e Di Piazza (C.)

——————————————

Il Monza ha vinto 3 a 1 sul campo dell’Imolese. Stesso 3 a 1 nell’andata, ma a favore dell’Imolese che si qualifica in quanto meglio piazzata nel campionato regolare rispetto al Monza. I gol. D’Errico su rigore, i brianzoli raddoppiavano con Lepore, ma De Marchi accorciava le distanze quindi rendeva inutile il terzo del Monza nei minuti di recupero su rigore del Monza con D’Errico.

—————————————–

Risultati. Pisa-Carrarese 2-1; Viterbese-Arezzo 0-2; Imolese-Monza 1-3; Catanzaro-Feralpisalò 2-2; Catania-Potenza 1-1.

——————————————

RISULTATI dell’andata: Potenza-Catania 1-1; Feralpisalò-Catanzaro 1-0; Arezzo-Viterbese 3-0; Monza-Imolese 1-3; Carrarese-Pisa 2-2.

—————————————

CLASSIFICA CAMPIONATO REGOLARE GIRONE A

1°) Virtus Entella p.75; 2°) Piacenza p. 74; 3°) Pisa p. 69;  4°) Arezzo, Pro Vercelli p. 64; 6°) Robur Siena p, 63; 7°) Carrarese p. 62; 8°) Pro Patria p. 57; 9°) Novara p. 50; 10°) Alessandria p, 45; 11°) Pontedera p. 45; 12°) Juventus p.42; 13°) Olbia p. 38; 14°) Arzachena p. 37; 15°) Pistoiese p. 35; 16°) Gozzano p. 33;

17°) Albissola  p. 28; 18°) Cuneo p. 24; 19°) Lucchese p. 20.

——————————————————-         

Print Friendly, PDF & Email

Translate »