energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie C: Pontedera bene, Pistoiese in affanno Sport

Firenze – Dopo l’atteso derby toscano che ha visto prevalere la Carrarese sul Livorno, oggi sono state giocate le altre partite della decima giornata del girone A della serie C.

Il Pontedera sul campo dei lombardi del Giana Erminia ha centrato la sua quinta vittoria. Ed in classifica si è portato nella scia delle protagoniste.

E’ stata una partita un po’ strana. Nel primo tempo un Pontedera scintillante, veloce, concreto. Ad un minuto dal riposo conduceva il match per tre reti a zero. Erano andati a bersaglio Stanzano al 17’, tre minuti dopo Magrassi che si ripeteva al 44’. Tre a zero. Partita dunque virtualmente vinta. Ma non era così. Un attimo prima del riposo Gresolin accorciava le distanze.

Nella ripresa il match cambiava volto. Lombardi più propositivi, toscani attenti, ma tatticamente più disposi a difendere il vantaggio che a creare gioco. Così Ferrario al 65’ riapriva la partita. Tre a due. Il Pontedera è una squadra con diversi giovani quindi con poca esperienza. E gli ultimi minuti sono stati una sofferenza per la paura di essere raggiunti.

Il Grosseto perde in casa contro il Lecco. Una sconfitta che proprio non meritava. Teneva in pugno la partita, colpiva una traversa con Vrdoljaka, subiva un rigore discutibile, nel secondo tempo possesso palla assoluto. Prendeva il gol che lo condannava al 94’ segnato da Malgrati. Forse era scritto che andasse così. Ma è anche vero che al Grosseto, oltre alla fortuna, sono mancate un può di quella concretezza e ritmo dei giorni migliori.

Una buna notizia arriva da Sesto San Giovanni. La Lucchese ha pareggiato sul campo della Pro Sesto. Dopo una lunga assenza dai campi di gioco per colpa del virus (ancora convive), dopo tante negative vicissitudini, la Lucchese è tornata in campo ed ha conquistato un punto su un campo nemmeno facile. Coraggio Lucchese ancora ultima in classifica.

Andava in vantaggio al 47’ con Nannelli, pareggiavano i padroni di casa all’83’ con Mutton. La Pro Sesto finiva in dieci per l’espulsione al 91’ di Gualdi.

Brutto ed allarmante scivolone della Pistoiese in casa contro l’Olbia penultima in classifica (anche se deve recuperare due incontri). Per i pistoiesi è la settima sconfitta su 11 partite. E la loro classifica si è fatta preoccupante. Contro avversari modesti come l’Olbia (su 9 partite ne aveva vinta soltanto una) la Pistoiese doveva vincere per evitare ricadute negative sulla sua classifica. E’ la settima sconfitta. Forse alla Pistoiese è giunto il momento di fare una riflessione sulla delicata situazione.

La partita. Andavano in vantaggio i toscani al 27’ con Chinellato. Ma i sardi prima pareggiavano su rigore al 42’ con Ladinetti poi mettevano a segno la rete vincente al 54’ con Giandonato.

Grosseto sfortunato. Lecchesi subito in vantaggio con Capogna. I maremmani potevano pareggiare al 14, ma il pallone calciato da Vrdoljkao si stampava sulla traversa. Il pareggio arrivava al 36’ con Pedrini. Poi i toscani continuavano a premere, ma finivano per perdere la partita quando era virtualmente finita (95’) con rete di Malgrati.

Tre gol in terra bergamasca. L’Albinoleffe conferma il suo buon momento battendo la Pro Patria. I gol : Parker (P.); Giorgione e Manconi (A.).

Con una doppietta di Arrighini l’Alessandria liquida Piacenza. Renate vince a Novara al 94’. Reti : 48’ Buzzegoli (N,); 66’ De Sana e 94’ Galuppini. La Pro Vercelli (gol di Rolando e Zerbin) passa sul campo del Como (gol di Magnini)e torna seconda in classifica.

CLASSIFICA   

Renate p. 22; Pro Vercelli p. 20; Carrarese p. 19; Lecco p. 18; Alessandria p. 17; Pro Sesto p. 17; Pontedera p. 16; Pro Patria p.15; Albinoleffe p. 15; Grosseto p.14; Novara p.14, Livorno p.13; Como p.13; Juventus p. 13; Pergolettese p.12; Pistoiese p.9; Piacenza p. 9: Giana p. 7; Olbia p. 7; Lucchese p. 2.

——-

RISULTATI – Livorno-Carrarese 1-2; Alessandria-Piacenza 2-0; Giana-Pontedera 2-3; Grosseto-Lecco 1-2; Novara-Renate 1-2; Pistoiese-Olbia 1-2;  Pro Patria-Albinoleffe 1-2; Pro Sesto-Lucchese 1-1; Como-Pro Vercelli 1-2.

Pergolettese-Juventus rinviata a mercoledì 2 dicembre ore 15.

GIROnE B : Fermana-Arezzo rinviata.

———————————

12° GIORNATA

SABATO 21 ore 15. Grosseto-Livorno; Piacenza-Novara; Renate-Alessandria.

DOMENICA 22 : Albinoleffe-Como; Carrarese-Olbia; Juventus-Pistoiese; Lecco-Pergolettese; Lucchese-Giana; Pontedera-Pro Patria; Pro Vercelli-Pro Sesto.

—————————-

MERCOLEDI’ 25 (recuperi, ore 15) : Como-Olbia; Giana-Piacenza; Lucchese-Albinoleffe; Pergolettese-Pro Vercelli; Mantova-Arezzo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »