energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie C: stop al campionato, Monza in serie B Sport

Firenze – Alla Lega Pro si è tenuta oggi giovedì in tele conferenza l’assemblea delle 60 società di serie C guidate dal presidente Francesco Ghirelli (la Toscana presente con Carrarese, Pontedera, Pistoiese, Siena, Arezzo e Pianese di Piancastagnaio).

Sono state prese, con grandissima maggioranza, queste decisioni.

  • Sospensione del campionato 2019-2020 mancavano ancora 11 giornate da giocare;
  • Promozione in serie B di quattro squadre cioè le vincitrici dei tre gironi di serie C Monza (A); Vicenza (B) e Reggina (C), più una quarta che dovrebbe essere il Carpi.
  • “Blocco” delle retrocessioni dalla serie C alla serie D;
  • “Blocco” della promozione dalla serie D alla serie C delle nove squadre (ci sono anche Lucchese e Grosseto) in testa ai rispettivi gironi.

Ora queste decisioni saranno sottoposte al Consiglio Federale a cui compete il compito di accettarle o meno (oppure accettarle in parte) Poi saranno operative.

A questo punto la proposta che appare certa è la sospensione del campionato 2019-2020 (rispecchia anche la volontà del Governo).

Come scontata è la promozione in serie B di Monza, Vicenza e Reggina.  Mentre per la quarta squadra lunga discussione sul criterio con cui è stata scelta. E’ venuto fuori il nome del Carpi.

Ma sono previsti tanti ricorsi. Sia per la scelta della quarta promossa (il Bari è già sul piede di guerra); sia per i blocchi retrocessione e promozione. Le nove squadre della serie D che avevano acquisito il diritto a salire in serie C (c’è anche l’aspetto economico non irrilevante) forse non  accetteranno in silenzio.

Non mancheranno polemiche, severi atteggiamenti, ricorsi. Certo questo corona virus stravolge davvero proprio tutto lo sport.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »