energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie C: tris toscano al vertice, Arezzo tragica situazione Sport

Firenze – Sesta giornata del campionato di serie C. Tre squadre toscane, Carrarese, Pontedera e Grosseto, sono al secondo posto in classifica. La Carrarese, a trazione anteriore, alla fine è riuscita a far breccia nella difesa della Pistoiese aggiudicansi l’atteso derby.

Dopo un primo tempo, con gli apuani in attacco, ma senza reti. Nella ripresa continuava la pressione dei marmiferi. Ma la sospirata rete non arrivava per la bravura della dipesa ospite e per gli errori degli attaccanti. Una sofferenza fino a dieci minuti dalla fine quando Schiro sbloccava la zero a zero. E al 93’ il raddoppio con Infantino, il bomber della Carrarese, nonostante che la Carrarese fosse rimasta in dieci per l’espulsine di Pasciuti. Tre punti importanti per la Carrarese che punta alla promozione in serie B.

Seconda vittoria consecutiva del Pontedera. Prima ha battuto in casa il Novara, ed oggi il Lecco con una rete di Risaliti allo scadere del primo tempo con Risaliti. E’ tornato di moda il sorprendente, vivace coraggioso  POntedera visto anche nel passato  campionato.

Il Livorno ha lottato e meritava il pari. Il Novara ha realizzato il gol vincente al fotofinish. Dopo il pari ad Olbia di domenica scorsa la squadra labronica continua a fare il proprio dovere anche se oggi sconfitta. E’ la società amaranto che invece naviga ancora in una crisi impressionante creando dissapori e critiche nel mondo amaranto.

Era il Livorno ad aprire le segnature al 4’ con Haoudi. Immediato pareggio del Novara al 6’con Di Gennaro. Che poi allo scadere del primo tempo andava in vantaggio con Cagnaro. Nel finale i toscani prima colpivano una traversa poi il par con Canessa. Purtroppo gli ospiti trovavano la rete della vittoria con Cisco.

Bravo e fortunato il Grosseto che ha strappato il successo pieno ad Alessandria, cioè su un campo molto ostico: Ha sbloccato lo zero a zero al 93’ con un gol di Moscati ed ora occupa un posto al vertice della classifica. Un grande brillante inizio di campionato per i neo promossi maremmani.  Quattro trasferte, quarta vittoria.

Ad Alessandria bravi e combattivi i giocatori, ma un bravo anche all’allenatore Lamberto Magrini che sul piano tattico non ha sbagliato nulla. Ha schierato una formazione molto accorta in difesa, ma anche pronta a ripartire in contropiede.

Sorprendente sconfitta della quotata Renate sul campo dell’Albinoleffe (Gorgonzola) che vince con una rete al 55’ di Giorgione.

Uno a uno tra Piacenza (gol di Corradi 8al 89’) ed Olbia (gol di Altari al 39’) ed Olbia. Giusto 1 a 0 a favore del Pro Sesto sul Giana; La Pro Vercelli, rete di Comi, inflinge la prima sconfitta alla Juventus.

Nel girone B crollo dell’Arezzo che viene travolto da cinque reti del Padova (gol di Della Latta, Nicastro, Ronaldo 2, Buglio). La squadra non è competitiva. Anzi. Arezzo è ultimo in classifica. I dirigenti devono intervenire subito per prendere una soluzione che freni questa drammatica caduta della squadra perché è in fondo alla classifica (un pareggio poi cinque partite, cinque sconfitte) ed in fondo a questa strada c’è la retrocessione.

CLASSIFICA (girone A)

Pro Vercelli p.13;

Grosseto p. 12

Carrarese p. 12;

Pontedera  p.12;

Renate p.12;

Novara p. 12

Lecco p. 11;

Pontedera p.9:

Pergolettese p. 8;

Juventus p. 7;

Alessandria p.7;

Pro Sesto p. 7;

Como p.6;

Pro Patria p.6;

Pistoiese p.6;

Piacenza p.5;

Albinoleffe p. 5.

Giana Erminio p.4;

Livorno p.3;

Olbia p. 3;

Lucchese p. 1.

——————————

RISULTATI – Alessandria-Grosseto 0-1; Livorno-Novara 2-3; Pontedera-Lecco 1-0;; Albinoleffe-Renate 1-0; Pro Vercelli-Juventus 1-0; Piacenza-Olbia 1-1; Carrarese-Pistoiese 2-0; Pro Sesto-Giana 1-0.

GIRONE B  : Arezzo-Padova 0-5.

DOMANI GIOVEDI’ – Como-Pergòletteese ore 17,30 arbitro Luca Zuccehetti di Foligno; Pro Patria-Lucchese ore 15.

——————–

SABATO 24 : Giana-Como ore 20,45.

DOMENICA 25 : Olbia-Pro Vercellli ore 12,30; Lucchese-Juventus ore 15; Grosseto-Albinoleffe ore 15; Alessandria-Pontedera ore 15; Pistoiese-Pro Sesto ore 15; Pergolettese-Pro Patria ore 17,30; Novara-Carrarese ore 17¸; Giana-Como, ore 17,30; Renate-Livorno ore 15.

GIRONE B : Matelica-Arezzo ore 17,30.

———————————- Mercoledi 28 : Juventus-Como ore 16,30; Livorno-Novara ore 18; mercoledì 4 novembre: Livorno-Juventus ore 21,15.

SABATO 31  Arezzo-Triestina (Girone B); Pro Vercelli-Giana (Girone A).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »