energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie C: turno nero, nessuna squadra toscana ha vinto Sport

Firenze – Questa quinta giornata del Girone A del campionato di serie C è stata molto negativa per le squadre toscane. Un turno m olto nero. Nessuna ha vinto. Hanno pareggiato Pistoiese e Pontedera; sono state sconfitte Arezzo, Pianese e Robur Siena (la Cararrese gioca domani). Un bilancio negativo che mette in allarme la Robur Siena che sta collezionando una collezione di sconfitta ed i tifosi protestano a gran voce; come delusi sono quelli dell’Arezzo che pare davvero in crisi.

Battuto mercoledì dalla Juventus, battuto oggi in casa dall’Albinoleffe. Un risultato a sorpresa, ma la squadra aretina è apparsa in una giornata no. Chiuso il primo tempo sullo zero a zero, al 54’ gli ospiti passavano in vantaggio con Saha Cori. Reazione, ma nemmeno rabbiosa, degli amaranto. Sfioravano in qualche occasione il pareggio, ma la loro manovra non era all’altezza della situazione. Forse un pari ci sarebbe stato, ma in fondo gli ospiti non hanno rubato niente. Lo staff tecnico dell’Arezzo dovrà riflettere per ritrovare il necessario rendimento di una squadra che può dare molto di più..

La Pianese Piancastagnaio è stata messa sotto dall’Alessandria. Ma meritava largamente il pari. Infatti la partita è stata decisa da un rigore al 13’ segnato da Eusepi. Ma forse c’era un rigore anche per la Pianese non visto dall’arbitro molto criticato dal pubblico. Comunque la neo promossa amiatese pur sconfitta è uscita a testa alta visto che ha fatto soffrire un’avversaria che punta alla promozione in serie B.

Pontedera pareggia sul campo della Juventus. Partita equilibrata e vibrante. Un pareggio in trasferta non è negativo. Ma il Pontedera avrebbe potuto vincere se fosse stato più preciso in area. Ha creato quattro o cinque palle gol e una sola è andata a bersaglio quella di De Cenco (in spaccata) al 73’. I toscani erano andati in vantaggio con quel gol, ma la Juventus reagiva con energia e trovava il pari all’81’ con Mota Carvalho.

Un altro stop il quinto interno consecutivo per la Robur Siena. Al 90’ l’attaccante della Pro Patria, l’albanese Kolaj, sfruttava un errore della difesa senese e realizzava il gol che dava alla squadra di Busto Arsizio una vittoria insperata. Una ondata di fischi arrivava dalle tribune. I tifosi senesi sono esasperati.  Dunque critiche e proteste per la Robur Siena. Lo staff tecnico senese dovrà trovare la soluzione per portare la squadra fuori dalla crisi. Per i bustocchi un successo grazie al quale sono usciti dalla bassa classifica.

Il Renate, al momento la più tenace inseguitrice del Monza, non ha avuto troppe difficoltà a mettere in saccoccia i tre punti contro l’Olbia con due reti segnate nella ripresa (al 62’ Guglielmetti e all’85’ con Kabascki). Senza reti e partita a ritmi bassi tra Novara e Pergoletteese (terzo risultato utile per entrambe); Monza travolgente a Lecco. La squadra di Silvio Berlusconi continua a guidare sempre con più autorevolezza (cinque partite, cinque vittorie) la classifica. Sembra davvero di avere una marcia in più rispetto alle altre squadre del girone.

Per la Carrarese domani lunedì l’occasione di vincere a Gorgonzola ospite del Giana Erminio che ancora non ha mai vinto. E’ ultimo in classifica con un solo punto. Legittimo ipotizzare un successo degli apuani che, tra l’altro, quando trovano la giornata giusta sono imbattibili.

—————————————-

CLASSIFICA

Monza p.18;

Renate p. 15;

Alessandria p. 14;

Albinoleffe p. 8;

Pontedera p. 8;

Novara p. 8;

Pianese p. 7;

Carrarese p. 7;

Como p. 7;

Pro Vercelli p. 6;

Robur Siena p. 6;

Olbia 6;

Gozzano p. 6;

Pro Patria p. 6;

Pistoiese p. 5;

Juventus p. 5;

Arezzo p.4;

Lecco p.3;

Gozzano p. 3;

Pergolettese p. 3;

Giana Erminio  p. 1.

—————————

QUINTA GIORNATA

RISULTATI – Pro Vercelli-Gozzano 1-2; Pistoiese-Como 1.1; Arezzo-Albinoleffe 0-1; Juventus-Pontedera 1-1; Lecco-Monza 0-3; Novara-Pergolettese 0-0; Pianese-Alessandria 0-1; Renate-Olbia 2-0; Robur Siena-Pro Patria 0-1.

DOMANI LUNEDI’ : Giana Erminio-Carrarese ore 18.

SESTA GIORNATA

MERCOLEDI’ 25 settembre ; Albinoleffe-Juventus ore 20,45; Como-Arezzo ore 18,30; Gozzano-Novara ore 18,30; Monza-Robur Siena ore 18,30; Pergolettese-Lecco ore 20,45; Pistoiese-Renate ore 18,30; Pontedera-Pro Vercelli ore 20,45; Pro Patria-Pianese ore 18,30.

GIOVEDI’; Alessandria-Giana Erminio ore 20,45; Carrarese-Olbia ore 16.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »