energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie C: vince il Pontedera, pareggiano Siena, Arezzo, Pisa, Lucchese Sport

Firenze – Per le squadre toscane non è stata molto positiva questa quinta giornata del campionato di serie C. Infatti delle sette squadre toscane soltanto il Pontedera ha centrato il risultato pieno liquidando l’Olbia. Hanno pareggiato Siena ed Arezzo a diretto confronto, il Pisa contro l’Alessandria e la Lucchese contro il Cuneo. Prima sconfitta della Carrarese. Non ha giocato la Pistoiese che avrebbe dovuto affrontare la Virtus Entella quest’ultima “ferma” per motivi burocratici.

————————

PISA-ALESSANDRIA 0-0. Il Pisa pressava molto nella ripresa, segnatamente nell’ultimo quarto d’ora quando l’Alessandria era rimasta in dieci per l’espulsione di Delvin. Sfiorava più volte il gol, ma i piemontesi resistevano portando a casa un prezioso pareggio. Per il Pisa una marcia in campionato un po’ inferiore alle aspettative. La squadra deve lavorare per migliorare la manovra in fase d’attacco (cinque partite soltanto due reti.

————————————

LUCCHESE – CUNEO 1-1. Un pareggio accettabile anche se, sulla carta, la Lucchese partiva favorita. I padroni di casa iniziavano alla grande e passavano giustamente in vantaggio all’11’ con De Feo. Poi gioco equilibrato con gli ospiti più attivi che concretizzavano quel loro momento al 68’ con il gol dell’italo-tanzaniano Said. Per la Lucchee è stato il terzo pareggio consecutivo.

————————————

PONTEDERA – OLBIA 2-1. Successo un po’ sofferto, ma meritato per il Pontedera che ha prodotto un volume di gioco maggiore. Al 20’ con Calcagni passava in vantaggio. Toscani in 10 dal 24’ per l’espulsione di Borri. Ma la differenza numerica tornava in parità poco dopo (33’) perché veniva espulso anche il sardo Senesi.

Primo tempo con i padroni di casa giustamente in vantaggio (un gol; due grosse occasioni; un palo) con l’Olbia un po’ in ombra. I sardi sprecavano pure un rigore (tiro di Ragatzu parato) che dopo una partenza razzo finivano per calare come rendimento tanto che al 55’ il Pontedera raddoppiava con un gran gol di Caponi. Gli ospiti accorciavano le distanze al 61’ con Vallocchi, ma non riuscivano evitare la sconfitta.

————————————-

SIENA-AREZZO 0-0. Senza reti l’atteso derby tra Siena ed Arezzo. Per i senesi è il secondo pari senza gol. Per l’Arezzo è stato un punto molto prezioso. Il Siena ha giocato la sua seconda partita (deve recuperare tre partite), gli ospiti devono recuperare l’incontro con il Pro Vercelli.

Primo tempo abbastanza equilibrato con l’Arezzo costretto a disputare gli ultimi cinque minuto in inferiorità numerica per l’espulsione di Basit.

Nella ripresa Siena più aggressivo e negli ultimi 12’ gli aretini restavano addirittura in nove per l’espulsione di Sala che provocava pure un rigore per il Siena che Ciancia sprecava (tiro parato). Ultimi dieci minuti Arezzo tutto schierato in difesa nel tentativo riuscito di neutralizzare l’assedio del Siena.

————————————-

PIACENZA-NOVARA 0-3. Il Novara ha confermato, con una prestazione super, di essere un valido candidato al successo finale del girone A. Ha giocato la sua seconda partita battendo per tre a zero il Piacenza alla sua prima sconfitta (veniva da tre partite tutte vinte).

In questo incontro è accaduto tutto nella ripresa dopo un primo tempo senza reti. Una doppietta di Cacia, al 51’ e 59’, e chiudeva la serie Eusepi (90’).

——————————————

ARZACHENA-ALBISSOLA 1-0. Giusta la vittoria dell’Arzachena anche se ottenuta su rigore. Dal dischetto gol di Gatto. Nel suo complesso è stata una partita senza troppe emozioni.

————————————

  LE PARTITE DA RECUPERARE

Del Girone A queste le partite da recuperare. MERCOLEDI’ 24 OTTOBRE (ore 20,30) : Pontedera-Novara; Pro Piacenza-Siena: Pro Vercelli-Piacenza. MERCOLEDI’ 7 NOVEMBRE (ore 20,30) : Arezzo-Pro Vercelli; Novara-Albissola; Siena-Pisa. MERCOLEDI’ 21 NOVEMBRE (ore 20,30) : Arzachena-Novara: Pro Patria-Siena; Pro Vercelli-Alessandria.

——————-

CLASSIFICA

1°) Carrarese p. 10;

2°) Piacenza p. 9;

3°) Arezzo p. 8;

4°) Pontedera e Pro Piacenza p. 7;

6°) Olbia e Pro Vercelli p. 6;

8°) Lucchese, Pisa, Alessandria p. 5;

11°) Novara, Juventus U23 p. 4;

13°) Pro Patria, Archachena, Virtus Entella p.3;

16°) Pistoiese, Siena, Cuneo e Gozzano p. 2;

20°) Albissola p. 0.

————————————

I MARCATORI

5 gol : Romero (Piacenza); 4 : Martignago (Albissola) e Morra (Pro Vercelli); 3 : Caccavallo, Piscopo e Tavano (Carrarese), Ragatzu (Olbia); Rolando (Gozzano), Rovini (Pistoiese); 2 : Bortoluzzi (Lucchese); Buglio (Arezzo); Bunino e Pereira (Juventus U23); Ceter (Olbia); Latte Lath (Pistoiese); Mota Carvalho (Entella); Nolè e Scardina Pro Piacenza).

————————-

 QUINTA GIORNATA

RISULTATI – Pro Vercelli-Carrarese 3-1; Piacenza-Novara 0-3; Robur Siena-Arezzo 0-0; Arzachena-Albissola 1-0; Lucchese-Cuneo 1-1; Pisa-Alessandria 0-0; Pontedera-Olbia 2-1. Al momento Virtus Entella-Pistoiese, è sospesa per motivi burocratici.

LUNEDI’ 8 : Gozzano-Pro Piacenza ore 20.30, arbitro Sajmir Kumana di Verona; Juventus U23-Pro Patria, ore 20.45, arbitro Niccolò Marini di Trieste, diretta TV Raisport.

—————————————

  SESTA GIORNATA

DOMENICA 14 ottobre – Albissola-Piacenza, ore 20,30; Alessandria-Siena, ore 16,30; Arzachena-Juventus U23, ore 14,30; Carrarese-Novara, ore 16,30; Cuneo-Olbia, ore 14,30; Pistoiese-Pisa, ore 14,30; Pro Patria-Pro Vercelli, ore 20,30; Pro Piacenza-Virtus Entella sospesa per motivi burocratici.

—————————–

LUNEDI’ 15 : Gozzano-Lucchese ore 20,30; Arezzo-Pontedera ore 20,45 diretta su Raisport.

————————————-

SETTIMA GIORNATA

MERCOLEDI’ 17 OTTOBRE – Albissola-Pistoiese, ore 20,30; Juventus U23 –Arezzo, ore 20,30; Novara-Pro Patria, ore 20,30; Olbia-Alessandria, ore 20,30; Piacenza-Carrarese, ore 20,30; Pisa-Pro Piacenza, ore 20,30; Siena-Cuneo, ore 20,30; Pro Vercelli-Virtus Entella al momento sospesa per motivi burocratici.

GIOVEDI’ 18 – Lucchese-Arzachena ore 20,30 e Pontedera-Gozzano ore 20,30.

——————————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »