energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Serie D, gironi duri ma non impossibili per le big della Toscana Sport

Compilati ieri i gironi del campionato di serie D di calcio. Sono 162 le squadre divise in 9 gironi di 18 squadre ciascuno. Il calendario-gare sarà reso noto lunedi prossimo. Il campionato avrà inizio il primo settembre.   La Toscana è presente con 12 squadre. Cinque sono state inserite nel girone D e si tratta di Camaiore, Forcoli, Borgo San Lorenzo, Lucchese e Massese. Il girone è completato da squadre emiliane cioè da Castelfranco, Clodiense, Correggese, Fidenza, Formigine, Imolese, Mezzolara, Montichiari, Palazzolo, Riccione, Romagna, Sancolombano ed Abano. 
  Le altre sette formazioni toscane figurano nel girone E e sono Arezzo, Fiesole-Caldine, Colligiana, Pistoiese, Sansepolcro, Scandicci, Montemurlo. Con loro Bastia, Deruta, Flaminia, Foligno, Gualdo, Narnese, Ostia Lido, Pianese, Pontevecchio, Trestina e Spoleto.
   Si tratta di due gironi piuttosto equilibrati con alcune squadre di un certo spessore anche per il loro passato calcistico. Ma anche le toscane hanno un loro brillante curriculum come Arezzo, Lucchese, Pistoiese e Massese. Insomma valutati pure i risultati dei calcio mercato si può dire che la Toscana saprà farsi onore in questo campionato di serie D.
  Per la cronaca le regioni sono così rappresentate : Lombardia 18; Lazio 14; Veneto e Campania 13; Toscana 12; Piemonte 11; Emilia-Romagna 10; Umbria e Marche 9; Puglia 8; Sicilia 7; Sardegna e Friuli 6; Liguria, Abruzzi e Calabria 5; Molise 4; Basilicata e Trentino-Alto Adige 3; Valle d’Aosta 1.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »