energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Servizio civile: a Capannori 30 giovani lo svolgeranno in biblioteca Notizie dalla toscana

Capannori (Lucca) – Sono 28 i giovani under29 che svolgeranno il servizio civile nazionale a Capannori. A questi si aggiungono altri due giovani di età compresa tra 18 e 30 anni selezionati per il servizio civile regionale portando a 30 il numero totale dei volontari che presteranno servizio sul territorio capannorese. Tutti i progetti presentati dal Comune di Capannori sono stati approvati anche grazie all’importante collaborazione del Centro Nazionale del Volontariato. I volontari, eccetto due che presteranno la loro opera alla biblioteca comunale al polo culturale Artémisia, faranno questa importante esperienza a favore della comunità nelle scuole del territorio.

Non possiamo che essere soddisfatti per l’alto numero di giovani del servizio civile che anche quest’anno presteranno la loro preziosa opera sul nostro territorio – afferma l’assessore alle politiche giovanili, –. Si tratta di un’esperienza significativa sotto il profilo professionale, umano e sociale. Un’opportunità per essere affiancati da esperti e conoscere da vicino il mondo del lavoro, le modalità di relazione e le questioni con le quali quotidianamente è necessario confrontarsi con serietà nelle scuole e nelle biblioteche. Crediamo nell’importanza di questo servizio e per questo continueremo a progettare opportunità di formazione stimolanti e di crescita per i ragazzi e le ragazze che avranno voglia di mettersi alla prova e dare il proprio contributo a favore della loro comunità”.

Che per la nostra amministrazione la scuola sia una vera priorità – spiega la vicesindaco Lara Pizza – lo dimostra anche il fatto che la stragrande maggioranza dei progetti di servizio civile nazionale che abbiamo promosso, anche per il prossimo anno scolastico riguardano le scuole. La presenza di 26 giovani che svolgeranno attività di supporto al corpo docente è un’opportunità importante sia per i giovani, che hanno l’occasione di fare un’esperienza formativa di valore, sia per l’istituto scolastico, i bambini e i ragazzi, che hanno la possibilità di avere un supporto in più, appassionato e motivato. Investire nel futuro significa anche questo”.

Nel dettaglio questa la distribuzione dei volontari del servizio civile nazionale nelle scuole: infanzia Capannori (2); infanzia Marlia (1); primaria Pieve San Paolo (2); primaria Capannori (3); primaria Lunata (2); primaria Lammari (1); primaria Marlia (1); primaria San Colombano (1); primaria Gragnano (2); primaria Camigliano (1); primaria Segromigno in Piano (1); primaria Segromigno in Monte (2); primaria Colle di Compito (1); primaria Guamo (1); secondaria di primo grado Capannori (2); secondaria di primo grado Lammari (1); secondaria di primo grado Camigliano (1); secondaria di primo grado San Leonardo in Treponzio (1). Il servizio civile durerà 12 mesi, per un rimborso mensile di 433.80 euro e 30 ore di servizio a settimana. I giovani volontari del servizio civile nazionale a partire da lunedì 7 settembre prenderanno parte ad un corso di formazione per poi prendere servizio nelle scuole e in biblioteca con l’inizio del nuovo anno scolastico. I due giovani del servizio civile regionale presteranno la loro opera all’asilo nido comunale ‘Il Grillo Parlante’ di Capannori ed entreranno in servizio tra metà settembre ed inizio ottobre.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »