energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Servizio Taxi, garantito l’uso alle persone con disabilità motoria Cronaca, Società

Firenze – Approvata ieri, all’unanimità in Consiglio comunale di Firenze, la mozione per garantire il servizio taxi anche alle persone con difficoltà motoria. “Si tratta di una decisione molto importante e sono contenta che il consiglio comunale, dopo l’approvazione sempre all’unanimità della quarta commissione consiliare, abbia votato a favore di questa mia proposta” commenta Miriam Amato di Alternativa Libera, che ormai da molti mesi sta portando avanti la battaglia per garantire il servizio anche alle persone con difficoltà motoria.

“Ad oggi infatti – spiega la consigliera – per accedere al servizio, gli utenti disabili devono prenotare con largo anticipo: i mezzi sono insufficienti e questo si traduce in un’impossibilità di fatto per queste persone ad utilizzare il servizio”. La mozione impegna l’amministrazione a “garantire un servizio taxi anche per gli utenti con disabilità motoria nell’ambito del nuovo bando per i taxi elettrici, apportando velocemente le dovute integrazioni da parte degli uffici competenti”.

“Un servizio potenziato e migliore anche per questi utenti: questo è uno degli obiettivi del bando per i taxi elettrici, dopo l’approvazione della mozione. Pari dignità delle persone e diritto alla mobilità – conclude Miriam Amato – sono i due principi ai quali deve essere data piena attuazione nella nostra città: la strada da compiere è ancora lunga, ma speriamo che in tempi relativamente brevi gli utenti con disabilità motoria possano utilizzare agevolmente almeno i taxi. E non siano costretti alle lungaggini attuali per la prenotazione”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »