energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Settebello biancorosso ai remi azzurri in Svizzera Sport

Continua a splendere l’azzurro sulla Società Canottieri “Firenze”. Dopo i successi dei Mondiali Under 23 (Stefano Oppo campione del Mondo, Beatrice Arcangiolini bronzo), questo fine settimana nel tempio remiero di Lucerna, in Svizzera, al via la Coupe de la Jeunesse. Alla manifestazione continentale Junior, seconda per importanza solo dietro agli Europei, parteciperanno sette atleti bioancorossi: Edoardo Bellisario, Lapo Corenich, Dario Favilli, Matteo Pola, Guido Scalini, Pietro Susini ed il timoniere Edoardo Merenda. Il direttore tecnico della Canottieri, Luigi De Lucia, al seguito della trasferta quale tecnico della Nazionale, li alternerà sul quattro con nelle finali di sabato e domenica.

Intanto il DT della Nazionale, dottor Giuseppe La Mura, ha ufficializzato le convocazioni per i Mondiali Junior, in programma a Trakai, in Lituania, dal 7 all’11 agosto. Sei i fiorentini convocati: Jacopo Mancini e il timoniere Niccolò Mancusi sul quattro con, Neri Muccini e Leonardo Pietra Caprina sull’otto, Lorenzo Pietra Caprina sul quattro senza e, tra le donne, Lucrezia Fossi sull’otto femminile. I sei biancorossi convocati per la rassegna iridata in Lituania sono tutti al primo Mondiale eccetto Mancini, quinto lo scorso anno sul quattro con, e il più grande dei Pietra Caprina, Lorenzo, che nel 2012 sempre sul quattro senza vinse la medaglia d’oro.

Foto: Ufficio Stampa Società Canottieri "Firenze" 

Nelle foto canottaggio.org Lorenzo Pietra Caprina ai Mondiali Junior 2012 in Bulgaria sul pontile subito dopo l'arrivo e in premiazione (secondo da sx).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »