energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sfratti sospesi per Natale Cronaca

Sospensione dell’assistenza della forza pubblica per eseguire gli sfratti dal 10 dicembre all’11 gennaio. Lo ha stabilito il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica riunito stasera a Palazzo Medici Riccardi. Alla riunione, presieduta dal prefetto Luigi Varratta, erano presenti i vertici provinciali delle forze dell’ordine, il vice sindaco Dario Nardella e l’assessore provinciale Antonella Coniglio. Il provvedimento rientra nella prassi, consolidata da tempo, di interrompere durante le festività natalizie l’impiego delle forze dell’ordine nell’esecuzione degli sfratti, per le accresciute esigenze di prevenzione e controllo del territorio in questo periodo dell’anno.

Intanto, le segreterie generali dei sindacati inquilini Sunia-Sicet-Uniat-Unione Inquilini in una nota "esprimono soddisfazione per l’approvazione da parte del consiglio regionale della Toscana della attesa legge che istituisce le commissioni territoriali per la graduazione degli sfratti" Il provvedimento è, secondo i sindacati, " importante e innovativo anche sul piano nazionale in quanto per la prima volta una regione prende atto della drammaticità crescente del fenomeno degli sfratti soprattutto per quelli dovuti a morosità cagionata dalla perdita del lavoro e dal caro affitti. Con questo provvedimento le istituzioni a vario titolo chiamate a governare il fenomeno non avranno piu’ alibi – conclude la nota – Comuni, Prefetture, questure, autorità giudiziaria, insieme ai sindacati inquilini e alle associazioni dei proprietari saranno ora in grado, da subito, di meglio disciplinare il passaggio da casa per gli inquilini che hanno diritto ad una soluzione e un sostegno da parte degli enti locali, garantendo ai proprietari il giusto diritto di riottenere ll loro immobile senza traumi e tensioni".

Print Friendly, PDF & Email

Translate »