energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sfregiato e sfigurato per aver rifiutato di dare soldi a tre giovani a Grosseto Cronaca

Un cinquantenne grossetano è stato ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Chirurgia dell’ospedale della Misericordia del capoluogo maremmano dopo una violentissima aggressione andata in scena sabato 25 agosto sulle Mura di cinta della città. Tre ragazzi avrebbero avvicinato l’uomo chiedendogli del denaro ma questi, che stava passeggiando assieme al suo cane, si è rifiutato di dar loro dei soldi. I giovani sono allora passati ai fatti e lo hanno pestato colpendolo addirittura al volto con delle bottiglie di vetro che lo hanno sfregiato e sfigurato. Il sindaco di Grosseto, Emilio Bonifazi, ha dichiarato in merito alla vicenda che la città maremmana non vive un’emergenza criminalità, ma che si tratta di un fatto lo stesso gravissimo ed ingiustificabile che porta a riflettere sulla necessità di incrementare la sorveglianza nel centro cittadino.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »