energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sgomberato il Nuovo Conventino, interviene la polizia municipale Cronaca

Doppio intervento al Nuovo Conventino in via Giano della Bella. Ieri e questa mattina personale della Polizia Municipale e dei servizi sociali si è recato nella struttura, in parte vuota e utilizzata da alcuni senza fissa dimora come rifugio per la notte. Un intervento predisposto anche a seguito delle segnalazioni dei cittadini che nella zona abitano e lavorano. Tra ieri e oggi è stata trovata e allontanata una decina di persone, tra cui molti cittadini rumeni. A tutti i servizi sociali hanno offerto una sistemazione alternativa, che solo una parte ha accettato. Una volta che le persone si sono allontanate, gli addetti della direzione Servizi Tecnici hanno iniziato gli interventi per la chiusura delle aree dell’immobile attualmente non utilizzate.

“Ringrazio la Polizia Municipale e i servizi tecnici per la prontezza nell’intervento – ha affermato l’assessore al Welfare Stefania Saccardi – Anche se solo soltanto pochi giorni fa mi è stata assegnata la delega al patrimonio immobiliare, conoscevo la situazione di criticità del Conventino. Ho ritenuto quindi importante dare immediato segnale di attenzione ai residenti nella zona. Continueremo a monitorare la situazione fino a quando sarà trovata la soluzione definitiva per quell’immobile. Ringrazio anche il canile municipale che ha accolto due cani appartenenti a uno degli occupanti. Anche in questo caso, come sempre, siamo riusciti a coniugare rispetto della legalità e accoglienza e su questa linea continueremo ad operare”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »