energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sgominato traffico internazionale di droga Cronaca

Firenze – Import di droghe, cocaina dall’Olanda e marijuana dall’Albania, paese d’approdo l’Italia. L’organizzazione criminale finita nella rete delle due inchieste svolte dalle dda di Firenze e Milano era composta principalmente da albanesi con basi operative in Olanda, Belgio e Albania.

Le operazioni condotte dalla Guardia di Finanza hanno avuto come risultato, oggi, l’emissione di 36 custodie cautelari in carcere: fra queste, anche quelle di tre uomini, albanesi, residenti in Olanda, considerati i “capi” dell’organizzazione. Sono stati sequestrati beni per oltre 2 milioni di euro. Nel corso delle indagini, sono state rinvenute oltre due tonnellate di stupefacenti.

La droga era trasportata in auto e anche con i tir. Aiutati dalla complicità dei corrieri, arrivava in Italia in particolare nelle “piazze” della Toscana (Firenze, Prato e Livorno), emilia Romagna, Liguria e Lazio. Qui veniva stoccata e smistata. La 2partenza” delle indagini, nel 2010, è tutta toscana: infatti il filone lombardo è scattato in seguito al fermo di un corriere della droga al casello autostradale di Calenzano che trasportava 12 chili di cocaina.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »