energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Si iscrive tra gli ultimi ma vuole essere il primo: occhio a Ezekiel Meli Sport

Campioni di grosso calibro, che daranno sicuramente vita ad una gara stellare e tra questi  Ezekiel Meli (che tra l’altro appare il vero favorito della gara)  si sono aggiunti (innalzando ulteriormente il livello tecnico e quello delle attese) nelle ultime ore al cast di pretendenti alla vittoria della 73esima “Notturna di San Giovanni”, corsa podistica competitiva che si svolgerà domani, sabato 23 giugno, con partenza e arrivo in Piazza Duomo alle 21 per un percorso tutto nel centro storico di Firenze sulla distanza di 10 chilometri e organizzazione curata dallo staff della Firenze Marathon.
TOP RUNNERS UOMINI
JEAN BAPTISTE SIMUKEKA (pettorale n° 7). Ruandese, classe 1980, tesserato per l’Orecchiella Garfagnana, quest’anno ha corso la mezza maratona di Prato in 1:03’40”, chiudendo al terzo posto, suo miglior tempo dell’anno sulla distanza, e i 10 km su strada a Torino ad aprile in 30’21”. Ma ha un primato personale sulla distanza dei diecimila metri su strada di 29’29”, stabilito a Firenze il 18 giugno dell’anno scorso proprio in occasione della Notturna, dove si classificò al secondo posto dietro al marocchino Alberkabir
 
JULIUS TOO KIPKURGAT (pettorale n°8). Keniano, classe 1988, tesserato per la Toscana Atletica Caripit, che quest’anno come sue migliori performance dell’anno ha corso a Campi Bisenzio in pista ai societari i 1500 metri e i 5000 metri rispettivamente in 4’02”28 e 14’24”22, i 10 km su strada a Carrara lo scorso primo aprile in 30’02”, la mezza maratona di Prato in 1 ora 04’39”, classificandosi quarto proprio dietro a Simukeka:
Ma ha un primato personale sui 10 km di 28’16” (Cuneo 2008) e sulla mezza di 1:02’41” (Arezzo, ottobre 2008). Ha corso anche la mezza di Pistoia del 2010 in 1:02’54” ed è stato il vincitore della mezza maratona di Firenze-Vivicitttà dello scorso aprile in 1:05’16”.
 
NELSON  DOKITA OLEMPAYEI (pettorale n° 9). Keniano, classe 1979, specialista della mezza maratona e su pista dei 3000 siepi, tesserato per la Virtus Lucca, quest’anno ha corso a Campi Bisenzio lo scorso 20 maggio i 5000 metri ai Campionati di società su pista in 14’36”70, e sette giorni dopo ad Arezzo i 10 chilometri su strada in 30’31”. Sui 10 km ha un primato personale di 29’36” fatto a Lucca nel settembre 2011 in occasione della prova tricolore di corsa su strada. Ha un primato personale in mezza maratona di 1:03’47”, stabilito nel 2007 alla mezza di Bologna.
 
TOUFIK EL BAHROUMI (pettorale n°2). Marocchino, classe 1981, ha corso quest’anno ad Arezzo sui 10 chilometri su strada il 27 maggio in 30’29” e sulla mezza maratona a Gualtieri ad aprile in 1:03’36”. Ha primati personali in mezza maratona di 1:02’35” fatto a Piacenza nel marzo 2011, in maratona di 2:12’02” fatto a Valencia lo scorso novembre e sui 10 chilometri su strada di 28’48” fatto a Telese Terme nel luglio del 2011. Proverà a fare da outsider di lusso e a inserirsi nel lotto dei keniani pretendenti alla vittoria.
 
 
Tra gli italiani al nome di Massimo Mei dell’Atletica Castello (pettorale n° 4), lo scorso anno ottavo in 31’32” ma in grande crescita, e a quello di Luca Tassarotti (pettorale n°3), decimo l’anno scorso in 32’21, che correrà a Firenze per il secondo anno consecutivo, si aggiunge la presenza di Daniele Del Nista, tesserato per il Parco Alpi Apuane, lo scorso anno quinto alla Notturna in 31’00” esatti. Attenzione anche a Jilali Jamali (pettorale n°5), sesto l’anno scorso in 31’31”, tesserato per l’Atletica Futura di Figline e ai suoi compagni di squadra: il siciliano Enzo Copia, classe 1986 accreditato di 30’20” e 12esimo lo scorso anno in 32’56”, e Diego Campagna, accreditato di 30’32”. Tra i top runners anche Roberto Politano (pettorale n°6).
 
 
TOP RUNNERS DONNE
PRISILAH KIMITEI (pettorale numero F3). Keniana, classe 1987, tesserata per l’Atletica 2005 di Colle Val D’Elsa, quest’anno ha migliorato tutti i suoi principali primati personali correndo i 1500 metri in pista a Conegliano ad inizio di giugno in 4’45”27, i 5 chilometri su strada a maggio ad Arezzo in 17’24”, i 10 chilometri su strada a Benevento sempre lo scorso maggio in 36’31” e ha migliorato anche il primato personale nella mezza maratona, corsa proprio a Firenze nell’ambito di Vivicittà dove ha chiuso in 1 ora 18’25”, seconda e 23esima assoluta. Si presenta quindi come autentica favorita della gara, insidiata da Gloria Marconi.
 
MARTINA CELI, (pettorale numero F2), classe 1987, massese, tesserata per la  Corradini Rubiera, che lo scorso anno si è laureata Campionessa italiana di maratona. Ha corso quest’anno la mezza maratona di Torre del Lago il 22 gennaio in 1:37’09”, mentre lo scorso anno sulla distanza della mezza ha stabilito il suo primato personale proprio a Cremona, nella gara valevole per il titolo italiano di mezza maratona dove chiuse settima, correndo in 1:15’19”. Sui 10 km su strada vanta un 35’44” fatto a Roma nel gennaio 2011. Nel 2011 ha corso la maratona di Torino in 2:36’11”, laureandosi proprio in quell’occasione campionessa italiana della distanza.
 
Queste atlete si sono aggiunte tra le favorite al nome già reso noto di Gloria Marconi, la polivalente fiorentina della Corradini Rubiera (pettorale F1) che si è consacrata col terzo posto lo scorso novembre nell’ultima edizione della maratona di Firenze, e che è reduce reduce dalle recenti vittorie sui 10 chilometri alla Stracarrara (35’17” miglior tempo dell’anno per lei sui 10mila su strada) e alla Guarda Firenze, e che proverà ad andare a caccia della sua undicesima vittoria e quarta consecutiva nella Notturna.
DOVE CI SI ISCRIVE
Ricordiamo che le iscrizioni chiuderanno improrogabilmente venerdì 22 giugno alle ore 18. A tutti i partecipanti verrà consegnata t-shirt Asics esclusiva con disegno del pittore fiorentino Gianni Oliveti. Anche quest’anno, come nella precedente edizione, chi si iscriverà alla Firenze Marathon entro il 22 giugno, potrà richiedere l’iscrizione gratuita alla Notturna. Ci si può iscrivere presso:
FIRENZE MARATHON, c/o Stadio di atletica “Luigi Ridolfi”, viale Manfredo Fanti 2, 50137 Firenze, tel. +39/055/5522957, fax +39/055/5536823, sito web www.firenzemarathon.it, e-mail staff@firenzemarathon.it
ISOLOTTO DELLO SPORT, Via dell' Argingrosso, 69 a/b ( Fi )- Tel: 0557331055
TRAINING CONSULTANT, Via Fra G. Angelico 6 ( Fi )- Tel:0556236163
I RECORD
Il record della gara maschile della Notturna di San Giovanni è datato 1990, quando, anche in quel caso era un 23 giugno, Giacomo Tagliaferri, alla sua seconda e ultima vittoria nella manifestazione, chiuse in 28’55”. Ultimo italiano a vincere la Notturna in campo maschile è stato Daniele Caimmi nel 2009, in 31’23”.
Meno anziano il record della gara femminile appartiene a Gloria Marconi, che nel 2009, alla sua ottava delle sue dieci vittorie chiuse in 33’18”.
Per domani sera all’ora della partenza è prevista una temperatura di circa 25°, oltre 1500 gli atleti in gara e una folla di appassionati e turisti assiepati come ogni anno alle transenne per godersi la gara.
IL PERCORSO:
dopo un primo giro di 4 chilometri, gli altri proseguono per la competitiva
PARTENZA Piazza Duomo – Via Calzaiuoli – Piazza Signoria – Via dei Gondi – Via dei Leoni – Via dei Castellani – Piazza dei Giudici – Via dei Saponai – Piazza Mentana – Lungarno Diaz – Lungarno alle Grazie – Piazza Cavalleggeri – Corso dei Tintori – Via Magliabechi – Piazza Santa Croce – Via Verdi – Piazza Salvemini – Via Pietrapiana – Via della Mattonaia – Piazza D’Azeglio – Via della Colonna – Piazza SS. Annunziata – Via dei Servi – Piazza Duomo – Via del Proconsolo – Via del Corso – Via Calzaiuoli – Passaggio tra Duomo e Battistero (Arrivo non competitiva) –
Piazza San Giovanni- Via Roma- Piazza della Repubblica- Via Strozzi- Via Della Vigna Nuova – Piazza Goldoni- Via Borgognissanti- Via Finiguerra- Lungarno Vespucci- Ponte alla Carraia- Lungarno Soderini- Via Lungo le Mura S. Rosa- Piazza di Verzaia- Borgo San Frediano- Via dei Serragli – Piazza della Calza- Via Romana – Piazza Pitti – Via Guicciardini – Ponte Vecchio – Via Por Santa Maria – Via Vacchericcia – Piazza Signoria – Via Calzaiuoli – Piazza Duomo ARRIVO

meli.jpg

Print Friendly, PDF & Email

Translate »