energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sì Toscana: “Stop intramoenia dove liste d’attesa troppo lunghe” Dibattito politico

Firenze – “Abbiamo prenotato oggi  tramite il CUP regionale una visita pneumologia, prescritta dal medico di medicina generale, e ci è stata fissata per il giorno 11 luglio presso l’Ospedale Palagi di Firenze. E se invece avessimo scelto l’intramoenia? Il prossimo martedì, cioè il primo giorno utile dopo il giorno di Pasqua e pasquetta. Quale sarebbe la differenza? I 160 euro che servono per la visita dal libero professionista.”affermano i consiglieri sarti e Fattori di Si Toscana a Sinistra.

“In Emilia Romagna dal mese di luglio scorso sono stati adottati una serie di provvedimenti concreti per abbattere le liste di attesa, tra i quali il blocco dell’attività intramoenia qualora le liste di attesa superino un limite massimo deciso dalla Regione. Perché non cominciare subito anche in Toscana? Un Presidente di Giunta regionale avrebbe il potere di farlo e sarebbe un gesto concreto e con effetti immediati per limitare l’attività intramuraria e tutti i suoi effetti negativi nel Servizio Sanitario Regionale. La proposta di legge di iniziativa popolare annunciata dal Rossi è un’idea certamente più funzionale ad una raccolta di consensi personale finalizzata alle scalate di partito, ma certamente meno incidente sulla salute dei cittadini toscani.”

Print Friendly, PDF & Email

Translate »