energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Si tuffa in mare ma cade sulla battigia: grave un cinquantenne Notizie dalla toscana

Anche dietro un normalissimo tuffo in mare si può nascondere un’insidia. A fare le spese con l’avverso destino è stato nella giornata di ieri, domenica 8 luglio, un cinquantenne romeno residente ad Arezzo che si trovava sulla spiaggia di Castiglione della Pescaia, in provincia di Grosseto. L’uomo ha tentato un tuffo “a capriola”, ma anziché finire in acqua è ricaduto con violenza sulla battigia. Immediatamente il cinquantenne avrebbe manifestato difficoltà nel muovere gambe e braccia, pertanto i familiari hanno contattato i soccorsi. Dopo l’arrivo del personale dello stabilimento balneare in cui è accaduto l’incidente, sono giunti sul posto anche i sanitari del 118, che hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso. L’uomo è quindi stato trasferito all’ospedale Le Scotte di Siena.

 

Foto: http://www.globopix.net

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »