energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sicurezza stradale, confortanti i dati provinciali Cronaca

E' stato presentato questa mattina in Prefettura di Firenze il rapporto dell'indagine sugli incidenti stradali condotto negli ultimi 5 anni. Positivi i dati emersi che hanno fatto registrare una netta diminuzione gli incidenti mortali, -30%, e degli incidenti con feriti -26,2%.  In calo anche il numero delle vittime -31,6%, e di feriti -22,7%. Come riscontrato anche negli anni precedenti si confermano tra i mesi più a rischio aprile e maggio su tutti, seguiti da settembre e ottobre. Curioso come non sia più sabato o domenica il giorno con il maggior numero di incidenti, ma sia invece il venerdì.
Tra le aree maggiormente coinvolte spiccano i centri abitati che hanno fatto registrare, tra il 2010 e il 2011, 81 incidenti mortali rispetto ai 47 avvenuti nelle zone di periferia. Da sottolineare anche l'alto il numero di pedoni coinvolti, complessivamente 818 in tutta la provincia nel solo ultimo anno.
Particolarmente interessanti, anche perchè in parziale contrasto,  i dati in merito al 2011.
In calo. Gli incidenti mortali, diminuiti addirittura del 19,4% rispetto al 2010. Inferiore anche il numero di vittime della strada sceso da 69 a 56.
In aumento. Gli incidenti con feriti che, seppur in lieve crescita, sono saliti dell'1,8% (5.703 totali), come anche il numero di persone coinvolte, +1,4% (7.280 totali).

Foto  http://prontosoccorsostradale.blogspot.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »