energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sicurezza stradale più inclusione, tutto di corsa Breaking news, Cronaca

Firenze – Quest’anno la seconda edizione di “Jobbando Run con Lorenzo”, organizzata dallo staff di Jobbando e dall’Associazione “Lorenzo Guarnieri Onlus”, si unisce alla“Corri nei nostri Parchi,” organizzata dai Quartieri 2 e 3 e dall’associazione Insieme per Gavinana.

L’appuntamento è per domenica 20 ottobre. Il ritrovo è alle 8,30 in Piazza Ravenna con partenza alle 9,30. Tutti possono partecipare all’evento sportivo: podisti, atleti, corridori della domenica, famiglie con bambini e cani che vogliono semplicemente passeggiare.

“Un evento che mixa sport, giovani, ambiente e mondo del lavoro e tiene insieme più realtà della nostra città – ha sottolineato l’assessore allo sport Cosimo Guccione – tutti accomunati dal bellissimo obiettivo di creare una borsa di studio sul tema della sicurezza stradale. La bellezza dello sport sta anche nella sua capacità di sostenere altro: in questo caso sia far apprezzare la bellezza di camminare nei nostri parchi che mettere in connessione più realtà di Firenze iniziative lodevoli”.

“L’iniziativa nacque a seguito del nubifragio che devastò parte del Quartiere 2 e del Quartiere 3 il 1° agosto 2015. La corsa è nata come atto d’amore verso il parco dell’Anconella ma anche dell’Albereta e dei giardini del lungarno Aldo Moro – ha ricordato il presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi – e per raccogliere fondi che poi sono serviti per comprare nuove attrezzature da destinare a questi spazi verdi. Quest’anno abbiamo unito le forze grazie all’associazione Lorenzo Guarnieri ed a “Jobbando Run” per un’iniziativa che coniuga la promozione della sicurezza stradale, la solidarietà e lo sport”.

“Corri nei nostri parchi era partito con l’idea di ricostruire i parchi presenti nel Quartiere 2 e Quartiere 3 coinvolgendo tante associazioni che collaborano all’evento. Il parco dell’Anconella – ha aggiunto il presidente della Commissione ambiente del Quartiere 3 Niccolò Daddi – è un luogo molto frequentato da parte dei cittadini di Gavinana e grazie a questa iniziativa è tornato a nuova vita”.

Il percorso di 4 km compreso fra il ponte da Verrazzano e il ponte di Varlungo può esere ripetuto fino a 2 volte in modo da percorrere 8 km. La quota d’iscrizione è di 10 euro, in regalo per i primi 350 iscritti la maglietta tecnica. Il costo della bandana per gli amici a 4 zampe è di 3 euro. Per informazioni e iscrizioni scrivete a info@lorenzoguarnieri.com oppure run@jobbando.org.

Il ricavato dell’evento sportivo avrà finalità benefiche: sarà infatti utilizzato in parte per una borsa di studio legato al problema della sicurezza dei lavoratori in itinere e in parte per rendere i parchi di Anconella, Albereta e Bellariva più inclusivi a chi ha abilità limitate.

“Senza sicurezza non ci sono né inclusione né lavoro, è il motto di Jobbando 2019 che quest’anno organizza la quinta edizione della manifestazione venerdì 25 ottobre al Tuscany Hall (9.30 -19) con tema centrale l’inclusione lavorativa ad ogni livello – spiega Lapo Tasselli, presidente dell’Associazione Jobbando – e crediamo fortemente che l’inclusione nelle aziende, come nello sport, possa essere leva di competitività, tutto sotto il segno della sicurezza”.

“Ogni anno la metà delle morti sul lavoro, circa 500, è dovuto alla violenza stradale. Aumentare la sicurezza sul lavoro significa perciò rendere più sicura la mobilità dei lavoratori. La borsa di studio che sosterremo con i soldi raccolti sarà dedicata a questo tema e sarà dedicata alla memoria di Lorenzo Lunghi, amico della nostra associazione e vittima di un incidente stradale mentre andava a lavoro poche settimane fa”, sottolinea Stefania Guarnieri, presidente dell’Associazione “Lorenzo Guarnieri Onlus”, parlando dell’evento.

“Come Corri nei Parchi la gara nata per riqualificare i parchi Anconella Albereta e Bellariva abbiamo deciso di unire le forze con l’Associazione Lorenzo Guarnieri Onlus e l’Associazione Jobbando – ha spiegato Ilario Poggesi, presidente Comitato Insieme per Gavinana -. Crediamo che la socialità che cerchiamo di sostenere con le nostra attività, non possa altro che essere rafforzata da questa unione di intenti”.

L’evento di solidarietà si svolgerà attraverso i parchi dell’Anconella, dell’Albereta, toccando i giardini di Bellariva ed il Lungarno Colombo.

Jobbando, obiettivi e identità:

Colloqui, seminari informativi, servizio di revisione curriculum simulazione dei colloqui di lavoro, anche in lingua inglese, speech e racconti delle aziende toscane, laboratori formativi oltre che testimonianze di giovani personaggi. Sono solo alcuni degli ingredienti del villaggio globale di Jobbando in programma a Firenze venerdì 25 ottobre al Tuscany Hall (orario 9.30 -19). Jobbando ha tra i suoi obiettivi quello di creare nuove opportunità, favorire la contaminazione tra i diversi interlocutori coinvolti, orientare i candidati ma anche creare dibattito sulle tematiche legate al mondo del lavoro.

Il link per iscriversi alla manifestazione è https://www.jobbando.org/come-partecipare/

Print Friendly, PDF & Email

Translate »