energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Siena, Letta vince le suppletive, “Vinto perché abbiamo privilegiato l’unità” Breaking news, Politica

Siena – In realtà, non ci sono stati scossoni e la vittoria di Enrico Letta alle suppletive di Siena è stata chiara fin dall’inizio, fino a quando, vale a dire, alle 18 circa, il distacco si trasforma in baratro e il segretario del Pd si pone a 10 punti circa rispetto al suo primo e immediato competitor. L’applauso al segretario Pd scatta spontaneo, dallo staff e dai vertici regionali e locali del partito, mentre il comitato elettorale è in riunione e giungono i dati dai seggi. Sfiora il 50%, enrico Letta, fermandosi al 49,92%. Le prime parole di commento, nell’incontro con la stampa all’hotel sede del comitato senese, parlano di allargamento della coalizione come uno dei motivi della vittoria. “Vi confesso – dice – che sei mesi fa mai avrei pensato di trovarmi in questa situazione”, pensando anche ai riusltati delle altre grandi città, con solo Roma in bilico, mentre il centrosinistra si prende Milano, Bologna, Napoli, Napoli e Torino. “siamo tornati in sintonia col Paese”, continua e indica ancora un altro passo fondaentale per la vittoria: “Abbiamo vinto perché abbiamo privilegiato l’unità, l’unità del centrosinistra in tutti i comuni in cui si è votato. E poi unità del Paese, che ha vissuto un momento complesso”. Una vittoria, non manca di fare osservare il segretario del Pd, che rafforza il govero Draghi.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »