energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Il sindaco di Capannori in visita al nuovo ospedale di Lucca Notizie dalla toscana

Capannori (Lucca) – Prima visita ufficiale al Nuovo Ospedale di Lucca del sindaco di Capannori Luca Menesini, il quale – accompagnato dal direttore generale dell’Azienda USL 2 Joseph Polimeni e dagli altri dirigenti dell’Azienda sanitaria lucchese – si è recato in alcuni settori strategici del “San Luca”, tra cui il Blocco Parto, la Degenza Chirurgica e Medica, la Radioterapia, l’Emodinamica, il Polo Endoscopico.
Il Sindaco si è intrattenuto a parlare con gli operatori, con i direttori di struttura, con le caposala e anche con alcuni cittadini. Per Menesini il San Luca è una struttura che guarda al futuro, e che adesso spetta anche ai sindaci rendere un’eccellenza a livello toscano per alcune specificità.

“Allo stesso tempo – ha detto il sindaco di Capannori alla fine del sopralluogo – è sempre compito dei sindaci lavorare per sviluppare una sanità territoriale all’altezza. La salute è un diritto fondamentale, e come tale va affrontato. Avevo avuto modo di conoscere da utente alcuni servizi, ma questa visione d’insieme della struttura e soprattutto i colloqui con i professionisti che vi lavorano mi hanno fatto capire le enormi potenzialità del San Luca. La qualità della costruzione è sotto gli occhi di tutti e dal punto di vista organizzativo l’Azienda USL 2 di Lucca si era portata avanti con il lavoro adottando già nel vecchio presidio le soluzioni organizzative poi messe in atto qui al San Luca. Quello che colpisce di più sono i percorsi più brevi, le nuove tecnologie, la sempre maggiore sicurezza e il comfort. Possiamo rendere la sanità lucchese un punto di riferimento a livello regionale per alcune specializzazioni. Abbiamo davanti a noi una grande opportunità”.

“Ritengo sia fondamentale – ha aggiunto il direttore generale Polimeni – una comunicazione efficace e integrata con i territori. Mi fa estremamente piacere che gli amministratori vengano a verificare sul campo l’assistenza sanitaria che viene offerta. Il sindaco Menesini ha dimostrato una sensibilità particolare ed ha fornito anche utili indicazioni sui collegamenti e sull’integrazione ospedale-territorio”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »