energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sindaco di Lucca, auguri di morte per delibera antifascista Breaking news, Cronaca

Lucca – Insulti, scherni e anche auguri di morte. E’ questo, ciò che è piovuto, secondo quanto scrive oggi il Tirreno, al sindaco di Lucca Alessandro Tambellini per aver firmato una delibera comunale in cui si richiede, a chi voglia usufruire del suolo pubblico, di sottoscrivere un modulo in cui dichiara di fare propri i principi antifascisti e antirazzisti della Costituzione. La delibera non è stata presa bene da qualcuno, (oltre un centinaio i commenti) che ha inondato il sindaco, sulla pagina facebook del sito di informazione on line “Lucca in diretta” di commenti offensivi, compresi minacce di morte. Non solo: coloro che hanno preso le difese dell’amministrazione sono stati  a loro volta presi a male parole, insulti e scherni. Si ricorda che la misura è già in vigore in altri Comuni della Toscana, fra cui Firenze e Pontedera.

Sulla questione è intervenuto il consigliere regionale del Pd Stefano Baccelli che ha diffuso una nota in cui si dichiara che “si è oltrepassato ogni limite della civile convivenza democratica se si arriva al punto di minacciare di morte il nostro sindaco”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »