energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Socialismo a passo di valzer Spettacoli

Socialismo a passo di valzer – Il ballo e il socialismo. Il connubio farà venire in mente ai più un soldato sovietico impegnato a scalciare in avanti e indietro mentre, sospinto dalle note dell'incalzante ritmo melodico della celebre kalinka, danza piegato sulle sue cosce. A qualcun altro, il ballo e il socialismo ricorderanno le tiepide serate estive di qualche decennio fa, passate a passo di liscio fra i tavoli di una festa dell'Unità di paese. Oggi, ballo e socialismo trovano una nuova sintesi, teatrale, con uno spettacolo intitolato “Socialismo a passo di valzer”, che andrà in scena al teatro di Rifredi i prossimi 20 e 21 aprile.

Una fiaba surrealistica – Scritto da Giuseppe Di Leva e diretto da Giorgio Zorcù, “Socialismo a passo di valzer” è una storia in forma di fiaba che intende essere un canto d’affetto per le origini di quella che in passato è stata definita la “nuova religione dei poveri”, il socialismo. Spazio e tempo si intrecciano in un filo surreale, dando vita a una sceneggiatura non lineare che genera la sensazione del ricordo o del sogno.

La presentazione allo Spazio QCR – Il 19 aprile, alle 17.30, lo spettacolo sarà presentato presso lo Spazio QCR di via degli Alfani 101rosso a Firenze. All'incontro, oltre all'autore Di Leva e al regista Zorcù, sarà presente l'attrice Sara Donzelli. Ad introdurre la presentazione, l'ex ministro Valdo Spini, presidente della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli.
 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »