energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Softball: l’Under 12 aretina si aggiudica il Tuscany Series Foto del giorno

Arezzo – Il Bsc Arezzo fa festa nella tappa casalinga delle Tuscany Series. I migliori risultati portano la firma delle formazioni giovanili della società aretina che, con un primo e un secondo posto, hanno lasciato il segno nel prestigioso torneo internazionale ospitato dai campi dell’Estra BallPark.

Il successo è arrivato nella categoria Under12 con i ragazzi allenati da Pierangelo Omarini che, per la prima volta dal 2000 ad oggi, sono riusciti nell’impresa di scrivere il proprio nome nell’albo d’oro del torneo aretino delle Tuscany Series. Il Bsc Arezzo è stato protagonista di una cavalcata impeccabile in cui ha prima superato a punteggio pieno il girone di qualificazione (battendo Junior Grosseto, Siena, Porta Mortara, Junior Firenze e Academy Nettuno) e poi ha vinto per 10-5 la finalissima con lo stesso Junior Grosseto, vendicando nel migliore dei modi la sconfitta subita nel campionato regionale. Il dominio del Bsc Arezzo è stato confermato anche dai riconoscimenti individuali assegnati ai giocatori del torneo maggiormente in evidenza: Maor Pasquini ha vinto il premio come miglior battitore, Andrea Giorgeschi come miglior lanciatore e Filippo Guidelli come giocatore più utile.

«I nostri ragazzi – afferma Alessandro Fois, presidente del Bsc Arezzo – sono ormai una realtà. Dopo gli ottimi piazzamenti alle Winter League nazionali e al campionato regionale, in queste settimane si stanno imponendo a livello internazionale nelle Tuscany Series: questo florido vivaio, cresciuto dall’eccellente lavoro di coach Omarini, assicura un grande futuro alla nostra società».

Altrettanto positivo è il risultato ottenuto dall’Under14, una squadra allestita da nemmeno un anno che ha chiuso il torneo sul secondo gradino del podio. Dopo aver vinto per 9-5 la semifinale contro la Nuova Pianorese di Bologna, il Bsc Arezzo si è arreso per 2-4 solo nella finalissima contro il Siena; ad aver arricchito il palmares aretino è stata l’assegnazione a Tagliaferri del premio come miglior lanciatore. Dopo due vittorie consecutive nel 2013 e nel 2014, non sono riuscite a centrare il tris le ragazze del Monnalisa Softball che, nel torneo Seniores, si sono dovute accontentare del terzo posto in virtù del successo nella “finalina” sulle statunitensi dell’Absa – American Baseball & Softball Abroad. In questa manifestazione sono risultate troppo forti le americane della Usa Athletes che hanno eliminato le aretine in semifinale e si sono poi aggiudicate il torneo. A chiudere questa serie di risultati del Bsc Arezzo è la squadra Under22 di baseball che ha colto il quarto posto.

«Da sedici anni – continua Fois, – le Tuscany Series portano ad Arezzo il grande baseball internazionale: anche questa edizione non ha deluso le aspettative, proponendo tante grandi partite con alcuni giovani talenti da tutto il mondo. Ringraziamo gli sponsor, le istituzioni e i volontari che hanno reso possibile la realizzazione di questo grande torneo e diamo appuntamento al 2016».

bsc arezzo 2 bsc arezzo3 bscarezzo4

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »