energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sorpresa: giocare a Pokémon Go fa bene alla salute Cronaca, Internet

Parigi – “Se fosse possibile acquistare l’esercizio fisico in pillole, sarebbe la medicina più prescritta e benefica del paese”, aveva dichiarato anni fa il  visionario gerontologo americano Robert Butler, il fondatore  del National Institute on Aging preoccupato della  mancanza di moto di adulti e bambini.
Un aiuto a chi si batte per promuovere l’attività fisica viene ora da dove meno uno se l’aspetta, e cioè dalla caccia a Pikachu e compagni! Secondo uno studio effettuato da ricercatori americani per conto di Microsoft  su 30.000 persone su trenta giorni, i giocatori di Pokémon Go camminano il 25% in più.
Secondo i ricercatori, estrapolando i dati ottenuti dall’inchiesta Pokémon Go ha aumentato in un mese  negli Usa di 144 miliardi di passi l’attività fisica. Una tendenza, che se confermata allo stesso livello,  farebbe guadagnare 2,8 milioni di anni di vita in più! Purtroppo queste straordinarie proiezioni ci giungono proprio mentre viene segnalato un forte calo di interesse nel gioco re dei giochii di” realtà aumentata” lanciato dal giapponese Niintendo. “il soufflé si  è sgonfiato” scrive il giornale francese Capital, dati alla mano  su l numero di caricamenti di Pokémon Go sia su Apple Storesie negli Stati Uniti che in Francia.
Dopo essere stato ai vertici, negli Usa fino al 25 luglio  e fino al 20 agosto oltralpe, il 22 ottobre  il download di Pokémon Go era sceso al 19/mo posto nella categoria giochi e 67/mo di tutti i download oltre atlantico e rispettivamente al 17/mo e 47/mo  in Francia. Su Android  ugualmente la parabola è in netta discesa. Anche se il l fenomeno Pokémon Go sembra stia subendo un drastico ridimensionamento, gli esperti ritengono però, scrive Capital,  che i giochi che richiedono un’azione di realtà aumentata abbiano davanti a sé un bell’avvenire. Intanto a Mosca invece di andare a caccia di Pikachu, un’app ti offre la caccia di Ivan il Terribile!
 
Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »