energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Sottrae qualche spicciolo dalla fontana del Porcellino, denunciato Breaking news, Cronaca

Firenze – Un uomo di 71 anni è stato denunciato perché sorpreso dalla polizia municipale a sottrarre qualche spicciolo dalla fontana del Porcellino a Firenze. Il fatto è avvenuto mercoledì notte poco dopo la mezzanotte. Gli agenti in servizio nella zona del Mercato Nuovo hanno notato un uomo che si aggirava con fare sospetto intorno alla fontana del Porcellino. Hanno quindi iniziato a osservarlo finchè non l’hanno visto sottrarre alcune monete lasciate dai turisti. Si sono quindi avvicinati all’uomo che si è rifiutato di declinare le generalità e di esibire i documenti. L’unica cosa che ha mostrato agli agenti è stata una ricevuta delle poste dichiarando che il nome era quello lì riportato ma senza ulteriori informazioni. Alle ripetute richieste dei documenti l’uomo ha iniziato a dare in escandescenze urlando e inveendo contro gli agenti. Arrivata l’auto per portarlo presso gli uffici per gli accertamenti del caso ha cercato di divincolarsi sgomitando e spintonando gli agenti.
Sottoposto a fotosegnalamento è risultato un italiano di 71 anni già noto alle forze dell’ordine. Per lui è scattata la denuncia per furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le generalità, le monete sottratte sono state sequestrate per essere consegnate alla Madonnina del Grappa a cui viene destinato il denaro recuperato nella fontana del Porcellino.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »