energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Spento l’incendio di Marina di Grosseto: 70 ettari di pineta andati in fumo Cronaca

Si è parlato di 80 e 120 ettari bruciati. In realtà il bilancio dell’incendio nella pineta di Marina di Grosseto sarebbe, stando alle stime della Regione Toscana, di 70 ettari di vegetazione andati in fumo. L’incendio, che era divampato nella pineta maremmana nella giornata di ieri, sabato 18 agosto, è stato spento dopo ore ed ore di lavoro da parte dei Vigili del Fuoco e delle forze dell’ordine. Nella notte circa 1.000 persone sono state evacuate dal campeggio “Il Sole”, che si trova nei pressi della pineta. Circa 600 persone sono state accolte in un punto di raccolta allestito nel centro commerciale “Aurelia Antica”, mentre altre 300 hanno trascorso la notte nello stabilimento balneare “Tropical”. Volontari hanno distribuito agli sfollati del campeggio coperte, brandine e generi alimentari. Altre 200 persone circa sono state sfollare, secondo quanto comunicato dalla Regione, da un secondo campeggio. Sul luogo dell’incendio sono stati attivi, dalla mattina di oggi, 19 agosto, 3 squadre antincendio della Provincia di Grosseto, 5 squadre di volontari della Protezione Civile ed altre 3 squadre di enti competenti dei Comuni di Scarlino e della Val di Cecina. Circa 60 i pompieri intervenuti nella pineta interessata dalle fiamme ed altri 60 i volontari che si sono occupati degli sfollati dei due campeggi. Intervenuti anche Canadair della Protezione Civile nazionale, 2 elicotteri antincendio della Regione Toscana e 5 squadre di movimento che hanno scavato un perimetro attorno all’area interessata dall’incendio per circoscrivere le fiamme. I due campeggi interessati dall’incendio restano chiusi, così come le due strade provinciali SP 40 e SP 158, lambite dalle fiamme. «Siamo di fronte ad una forma di terrorismo ambientale che deve essere combattuta fortemente», ha commentato il disastroso incendio il presidente della Provincia di Grosseto, Leonardo Marras. Attualmente sono in corso le operazioni di bonifica, ma non c’è pace per il Grossetano. Ad Arcidosso, infatti, sono attivi due elicotteri antincendio della Protezione Civile regionale per spegnere un incendio divampato nella mattinata odierna, mentre nella notte sono riprese le fiamme in una pineta di Orbetello, ed anche qui è attivo un elicottero antincendio.

Fiamme anche nel Pistoiese ed in Lunigiana. A Vico, nel comune di Montecatini Terme (Pistoia) un rogo è in corso di spegnimento, mentre a Busotto (Pistoia) un incendio sta minacciando alcune case. Attivi 3 elicotteri antincendio regionali. A Cariparola, frazione di Fosdinovo (Massa Carrara) le fiamme divampate in un bosco hanno minacciato alcune abitazioni. In fumo circa un ettaro di bosco, anche se per fortuna non vi sono stati danni alle persone. A Pontremoli, sempre in Lunigiana, un incendio scoppiato in località Logarghena ha richiesto l’intervento di un elicottero antincendio regionale.

Foto: http://www.toscana-notizie.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »