energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Spettacolo assicurato con il Città di Viareggio Sport

Il "III° Città di Viareggio – Memorial Federico Paris" è stato presentato ufficialmente stamani (martedì 9 luglio) nella conferenza stampa aperta a tutti nella splendida e suggestiva cornice in stile neogotico di Villa Orlando a Torre del Lago (viale Puccini 252), uno scenario davvero da togliere il fiato, affacciati sul magnifico Lago di Massaciuccoli, dove al termine della conferenza è stato allestito un piacevole rinfresco e non è mancata occasione di brindare benauguratamente all'inizio del torneo internazionale di Beach Tennis che prenderà il via, il prossimo week-end, sulle attrezzate spiagge torrelaghesi.
Al prestigioso torneo internazionale di Beach Tennis "III° Città di Viareggio – Memorial Federico Paris", competizione di grado G1 inserita nel calendario ITF (International Tennis Federation) e con montepremi di 7500 euro, la qualità sarà garantita.
Sabato 13 e domenica 14 luglio sui campi del Bagno Andrea Doria e del Bagno Barbara a Torre del Lago, spettacolo garantito grazie alla presenza dei maggiori campioni di questo sport provenienti da ogni parte del mondo.
Atleti da tutta Italia (Roma, Taranto, Grosseto ecc.) e i grandi stranieri che arrivano da Brasile, Francia, Giappone e Venezuela si sfideranno in questa celebre rassegna estiva giunta alla sua terza edizione.
Nel doppio maschile (32+24) ci sono ben 62 coppie iscritte, divise secondo la classifica ITF mondiale. Il tabellone prevede una griglia di qualificazione cui parteciperanno 24 coppie di cui solo 8 passeranno qualificandosi al “main draw” dove raggiungeranno le altre migliori 24, già alla fase finale.
Qui si inizierà coi sedicesimi di finale e si andrà fino in fondo.
Stessa formula nel femminile (24+16) dove però sono 34 le coppie iscritte: qui il tabellone di qualificazione prevede 16 coppie di cui 4 accederanno al “main draw” raggiungendo le altre 20, già alla fase finale dove si inizierà con i sedicesimi di finale e si andrà fino in fondo.
Non saranno concesse “wild card” in modo da avere un torneo che miri davvero a premiare la qualità.
Fra i big italiani spiccano senz’altro le coppie Garavini-Calbucci, entrambi campioni del mondo e Cappelletti-Carli, campioni europei in carica. Ma molti sono gli atleti di valore ai nastri di partenza.
E, come sempre, non sono da escludere possibili sorprese!
La manifestazione sarà intitolata a Federico Paris, ragazzo tragicamente scomparso il 17 settembre scorso. Organizzatore del Torneo e grande amante del Beach Tennis, nonché ottimo giocatore, Federico ha vinto numerosi tornei open, è stato campione regionale 2012 ed ha ottenuto successi anche a livello internazionale. L’Organizzazione ha così deciso di ricordarlo in questa occasione che tanto lo rappresenta. Amico, fratello, figlio. Federico sarà sempre con “i suoi Bad”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »