energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sponsor gioco d’azzardo su maglie nazionale, frenata da Firenze alla Figc Cronaca

Firenze – La battaglia contro la ludopatia che Firenze sta portando avanti da tempo, induce Maria Federica Giuliani, presidente della commissione cultura e sport di Palazzo Vecchio, a diramare una nota decisa, che ha al centro la Figc, che avrebbe accettato la sponsorizzazione di Intralot (una delle principali società di scommesse) per la Nazionale di Calcio.

“Uno sponsor a dir poco inopportuno. La decisione della Figc di accettare la sponsorizzazione di Intralot (una delle principali società di scommesse) per la Nazionale di calcio – spiega la presidente della Commissione cultura e sport Maria Federica Giuliani – è contraria al cosiddetto Decreto Balduzzi, che vieta la pubblicità del gioco d’azzardo con vincite in denaro nelle trasmissioni televisive, radiofoniche, cui potrebbero assistere dei minori, nonché sui giornali, su riviste e pubblicazioni e via internet. Come Comune di Firenze – aggiunge la presidente Giuliani – stiamo portando avanti da tempo una battaglia per il contrasto e la prevenzione della ludopatia. Siamo fermamente contrari a pubblicità sui giochi d’azzardo, soprattutto sulle maglie della nazionale di calcio che viene vista da tanti giovani; riteniamo, quindi, che la Figc debba recedere dal contratto per tornare a rappresentare i valori veri dello sport, dell’etica, della legalità e del gioco di squadra. Lo sport deve essere foriero di valori positivi e non invitare a giocare d’azzardo”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »