energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il bambino di 7 anni che ha accusato un malore in piscina torna a respirare da solo Cronaca

Il bambino di 7 anni che ieri, martedì 10 luglio, ha accusato un malore mentre giocava in acqua con alcuni coetanei nella piscina Crocodile di Monte San Savino, in provincia di Arezzo, è tornato a respirare autonomamente. Subito dopo il ricovero i sanitari dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, dove il piccolo è stato ricoverato, avevano stabilito che per essere dichiarato fuori pericolo il bambino avrebbe dovuto trascorrere 48 ore sotto sedativi. La prognosi rimane riservata ed ancora non si può escludere che abbia subito traumi a causa del malore che l’ha colto mentre giocava nell’acqua bassa con gli altri 23 bambini e le educatrici del centro estivo del Quartiere 2 del Comune di Firenze. Il piccolo, che è ricoverato nel reparto di rianimazione del Meyer, era stato sedato e si è svegliato da alcune ore. I medici hanno perciò deciso di staccare le macchine che lo aiutavano a respirare e consentirgli di tornare a respirare da solo.

Foto: http://www.staurnonotizie.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »