energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Strade bianche, nuovi percorsi cicloturistici in Valdichiana Notizie dalla toscana, Turismo

Firenze – Una mostra, “L’Eroica racconta“, aperta fino al 13 maggio, due eventi ciclistici e la proposta di istituire alcuni percorsi “strade bianche” tra Valdichiana aretino/senese e Valdorcia sono al centro del progetto che coinvolge L’Eroica, il Valdichiana Outlet Village e la A.S.D. La Chianina di Marciano.

Un piano per la scoperta di questo angolo di Toscana, caratterizzato dalla bellezza diffusa di piccoli borghi di grande interesse storico artistico, centri turistici noti a livello mondiale come Cortona, Montepulciano, Pienza e Montalcino, paesaggi evocativi di un ambiente ben conservato, capace di produrre eccellenze enogastronomiche rinomate e apprezzate ad ogni latitudine. Protagonista la bicicletta, con la quale sarà possibile vivere il piacere dell’esperienza, la serenità del viaggio lento, l’enorme valore dell’ambiente che si attraversa.

Presentate, nella sede della Presidenza della Regione Toscana, le iniziative de L’Eroica e Valdichiana Outlet Village di Foiano della Chiana (Ar), alla presenza dell’Assessore regionale a infrastrutture e trasporti Vincenzo Ceccarelli, dei Sindaci di Foiano, Francesco Sonnati e di Marciano della Chiana, Marco Barbagli.

Con loro, Giancarlo Brocci, ideatore e “anima” de L’Eroica, una testimonial d’eccezione, la campionessa di ciclismo Fabiana Luperini e il management di Valdichiana Outlet Village.

Luca Bonechi, Presidente nazionale ARI (Audax Randonneur Italia) e Silvio Valentini della A.S.D. La Chianina, hanno elaborato alcuni percorsi di strade bianche che, in partenza da loc. Le Farniole (Comune di Foiano), avvalendosi dell’esistente Sentiero della bonifica che da Arezzo conduce a Chiusi (Si) come via maestra, dalla stessa si diramano e conducono verso inedite ed appassionanti esperienze cicloturistiche.

L’Eroica – spiega Brocci – è anche le sue strade bianche a Km 0, tratte in salvo dall’assalto dell’asfalto, che contribuiscono a conservare un paesaggio davvero unico al mondo in vari percorsi, sempre con partenza Valdichana Outlet Village: quelli brevi sono La via dei laghi del Lucumone,La via delle colmate e La via delle acque calde, che incontrano 4 grandi percorsi cicloturistici: La RandoChiana, la RandoCrete, L’Eroica e la Chianina“.

I Comuni interessati da questi percorsi sono:
Foiano, Marciano, Cortona, Castiglion Fiorentino, Civitella in Val di Chiana, Arezzo, Monte San Savino, Lucignano, Chiusi, Castiglione del Lago (Pg), Torrita Di Siena, Montepulciano, Pienza, Sinalunga, Asciano, San Giovanni d’Asso, Castelnuovo Berardenga, Siena, Monteroni d’Arbia, Asciano, Buonconvento, Montalcino, San Quirico d’Orcia, Murlo, Rapolano, Asciano, Trequanda, Pienza.

Sarà anche l’ultima occasione – ha aggiunto Brocci – per visitare la splendida mostra “La favolosa storia del ciclismo eroico. L’Eroica racconta”, con cimeli, bici e accessori della collezione Ricasoli ospitata da Valdichiana Outlet Village, prorogata a grande richiesta fino al 13 maggio“. Nei cinque viali del Village è possibile ammirare maglie e cimeli, quello che fu di Coppi Bartali, foto che ripercorrono la storia della bici in Valdichiana, i mezzi d’epoca di servizio durante le gare ciclistiche.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »